News Serie TV

Ralph Supermaxieroe potrebbe tornare in tv, anche The Tick

89

Inoltre, ABC lavora a una comedy con Johnny Knoxville, NBC a un thriller con Greg Berlanti.


Believe It or Not cantava negli anni ’80 Joey Scarbury nella sigla di The Greatest American Hero, o Ralph Supermaxieroe com’era conosciuta in Italia. Questa volta a crederci è FOX: quasi trent’anni dopo il nulla di fatto di NBC con The Greatest American Heroine, il network si è messo al lavoro per riportare in onda la comedy di ABC con un remake a cura del team dietro The Lego Movie Phil Lord e Chris Miller e dello sceneggiatore Rodney Rothman (22 Jump Street). La versione originale, andata in onda per tre stagioni, seguiva William Katt nei panni di Ralph, un mite insegnante il quale eredita dagli alieni un costume rosso che gli conferisce abilità sovrumane. Le cose si complicano quando Ralph perde il manuale d’istruzioni della tuta, portando il caos nella sua collaborazione con l’agente dell’FBI Bill Maxwell ( Robert Culp). La nuova versione, della quale è stato ordinato il pilota, si concentra su un altro insegnante, Isaac, ma mantiene le premesse della serie originale: dopo aver trovato il costume di un supereroe, senza istruzioni, Isaac impara a controllare il suo enorme potere, un guaio dopo l’altro, mentre un incaricato del governo con obiettivi molto diversi dai suoi gli gira intorno.

Questo non è l’unico rilancio annunciato nelle ultime ore. Amazon sta collaborando con Ben Edlund per riportare sullo schermo The Tick, la sitcom d’inizio millennio basata sull’omonimo fumetto di Edlund. Secondo People, che ha diffuso la notizia non ancora confermata dal colosso dell’e-commerce, Patrick Warburton (Le regole dell’amore), interprete del combattente del crimine di blu vestito Tick nella versione originale, riprenderà il ruolo. Quest’ultima, durata appena 9 episodi e trasmessa dalla FOX, coinvolgeva anche gli attori Nestor Carbonell (Lost), Liz Vassey (CSI) e David Burke (Brothers & Sisters).

ABC ha acquistato dalla produttrice esecutiva di Criminal Minds Janine Sherman Barrois e Aaron Kaplan (Vicini del terzo tipo) il medical drama con una forte componente thriller Cold Blood. Ambientata in uno degli ospedali più prestigiosi di New York e del mondo, la serie segue la Dott.ssa Cara West, un’afroamericana la quale si unisce allo staff dell’ospedale dopo la misteriosa scomparsa di un suo membro. Si scopre ben presto che questi uomini e queste donne non si fanno problemi a superare i limiti al fine di progredire e salvare vite umane. Il progetto riporta Barrois al genere medical drama dopo i suoi trascorsi in ER e Squadra Emergenza.

È un medical drama anche quello che David Marshall Grant (Nashville, Brothers & Sisters), Sheldon Turner e Jennifer Klein stanno sviluppando per ABC. Il progetto senza titolo, del quale è stato ordinato il pilota, è ispirato dalla storia di Byrdie Lifson-Pompan, l’ex agente di Turner cui è stato mal diagnosticato un tumore al cervello. Dopo aver subito un intervento e sconfitto pienamente la malattia, Lifson- Pompan ha lasciato il suo lavoro per intraprendere una nuova carriera come avvocato esperto di questioni mediche, al fianco della Dott.ssa Valerie Ulene. Entrambe daranno il proprio contributo come consulenti di produzione. Grant scriverà la sceneggiatura e ne sarà il produttore esecutivo con Turner e Klein.

Sempre ABC sta collaborando con la star di Jackass Johnny Knoxville allo sviluppo di una comedy semi-autobiografica. Il progetto senza titolo ruota attorno a una famiglia anticonformista del Sud e, come The Goldbergs, si ispira alle esperienze d’infanzia del suo creatore.

L’ideatore di Everwood, Eli Stone e Arrow Greg Berlanti estende la collaborazione con NBC, per la quale sta producendo il nuovo procedurale The Mysteries of Laura, con Blindspot, thriller incentrato su un agente dell’FBI il quale si rende conto di essere coinvolto in una grande cospirazione quando si risveglia a Times Square nudo, senza ricordi e ricoperto di tatuaggi. Martin Gero (Stargate SG-1) scriverà la sceneggiatura e affiancherà Berlanti e Sarah Schechter come produttore esecutivo.

FOX ha acquistato Jack Irish, crime drama basato su una miniserie australiana con protagonista Guy Pearce. Scritta da Seamus Kevin Fahey (The Following), la serie si concentra su Jack Irish, un avvocato part-time, esattore e apprendista ebanista il quale cerca di rimettere insieme i pezzi della sua vita andati in frantumi dopo la morte della moglie. Attraverso i suoi casi, il più delle volte Jack si ritrova nel posto sbagliato al momento sbagliato, scoprendo interessi in gioco molto più grandi dei suoi.

Gli studi di produzione Landscape Entertainment Television e Entertainment One Television hanno acquisito i diritti del prossimo libro non-fiction di Garrett Graff Raven Rock: The Inside Story of The U.S. Government’s Secret Plan To Save Itself - While the Rest of US Die, con l’intenzione di trarne una miniserie evento. Il libro esplora gli sforzi del governo per assicurare la sopravvivenza degli Stati Uniti se la maggior parte del Paese e dei suoi governanti fossero distrutti o uccisi da un attacco nucleare. Piani altamente minuziosi e segreti su come salvare i ranghi più alti e ricostruire l’America. Bob Cooper, Tyler Mitchell e Tom Patricia seguiranno il progetto in qualità di produttori esecutivi.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming