News Serie TV

Quentin Tarantino narrerà Super Pumped, il trailer ufficiale di Our Flag Means Death e altre news in breve

Inoltre, HBO Max cancella la serie animata The Prince e Melissa Fumero raggiunge Randall Park nella comedy di Netflix Blockbuster.

Quentin Tarantino narrerà Super Pumped, il trailer ufficiale di Our Flag Means Death e altre news in breve

Joseph Gordon-Levitt, Uma Thurman e Kyle Chandler non bastavano: doveva esserci anche Quentin Tarantino! Il regista premio Oscar sarà la voce narrante di The Battle for Uber, prima stagione di Super Pumped, l'attesa serie antologica di Showtime sulle storie che hanno scosso il mondo degli affari e cambiato la cultura, nelle scorse ore rinnovata per un secondo ciclo di episodi prima dell'arrivo in tv negli Stati Uniti il 27 febbraio.

Basata su un libro di Mike Isaac, adattato dai co-ideatori di Billions Brian Koppelman e David Levien, The Battle for Uber ripercorre la corsa sulle montagne russe di Uber, concentrandosi sulla controversa figura del co-fondatore ed ex amministratore delegato della compagnia di trasporto automobilistico privato Travis Kalanick (Gordon-Levitt) e sul suo rapporto con la fondatrice dell'Huffington Post Arianna Huffington (Thurman), parte del consiglio di amministrazione.

Il ruolo riunisce Tarantino con Thurman, star di uno dei film di culto del regista americano, Kill Bill. Per lui si tratta della prima collaborazione in una serie dal 2015, quando produsse l'antologia horror #15SecondScare, mentre dieci anni prima era stato il regista di due memorabili episodi di CSI.

Our Flag Means Death: Il trailer ufficiale della serie tv con Taika Waititi

HBO Max ha diffuso il trailer ufficiale di Our Flag Means Death, comedy ispirata dalle avventure del viziato aristocratico Stede Bonnet, con l'istrionico premio Oscar Taika Waititi nei panni del famoso pirata Barbanera. In streaming dal 3 marzo, la serie segue Rhys Darby (Flight of the Conchords) nei panni di Bonnet, un gentiluomo del 18° secolo che abbandona la sua vita agiata per diventare uno spavaldo bucaniere. Fondamentalmente un uomo alle prese con una crisi di mezz'età, Bonnet e il suo equipaggio viaggiano lungo la costa orientale di quelli che oggi sono conosciuti come gli Stati Uniti d'America, assaltando e dando fuoco alle altre navi.

The Prince non avrà una seconda stagione

Sempre su HBO Max si ferma dopo una sola stagione la serie animata The Prince, parodia della Famiglia Reale britannica scritta dallo storico sceneggiatore de I Griffin Gary Janetti. Il capo dei contenuti Casey Bloys ha rivelato a Deadline che la comedy "non andrà avanti", e sebbene non abbia spiegato i motivi della cancellazione, l'ipotesi più accreditata è che abbia a che fare con le critiche per aver satireggiato sui bambini reali, in particolare sul Principe George, ritratto come un privilegiato e connivente.

Blockbuster: Melissa Fumero nella comedy di Netflix

Reduce da otto stagioni in Brooklyn Nine-Nine, Melissa Fumero sarà la co-star di Randall Park (Fresh Off the Boat) nella prossima comedy di Netflix Blockbuster, ambientata nell'ultimo negozio dell'omonima, celebre catena di videonoleggio americana. La serie di 10 episodi esplora cosa serve, e chi serve, affinché una piccola impresa abbia successo contro ogni previsione. Fumero interpreterà Eliza, una madre devota il cui matrimonio con la sua fidanzata del liceo è in crisi. Ha lasciato Harvard dopo un semestre per mettere su famiglia e ora lavora a Blockbuster con Timmy (Park), del quale è il fidato numero due - e forse anche di più.

Paul Reiser sostituisce Michael McKean in Reboot

Michael McKean non è più un membro del cast di Reboot, la comedy che il co-ideatore di Modern Family Steven Levitan sta preparando per Hulu, progetto del quale il servizio streaming ha ordinato per ora solo il pilota. Dopo la decisione di intraprendere una nuova direzione creativa con il suo personaggio, questo è stato affidato alla star de Il metodo Kominsky Paul Reiser. Reboot si fa beffe della pratica, sempre più diffusa in tv, di riportare in onda vecchi successi del passato, in questo caso "Step Right Up", una comedy familiare del 2000 il cui cast disfunzionale è costretto a tornare insieme e affrontare i problemi irrisolti in un mondo in rapida evoluzione. Reiser interpreterà Gordon, l'ideatore di "Step Right Up" che non ha mai capito perché tutti guardassero Seinfeld e Frasier, ed è il secondo attore a sostituirne un altro - segue Judy Greer, ingaggiata in sostituzione di Leslie Bibb.

The Chi arruola Nia Jervier e Carolyn Michelle Smith nella stagione 5

Mentre in Italia prosegue la programmazione della quarta stagione di The Chi, ogni mercoledì in streaming su Disney+ con un nuovo episodio, negli Stati Uniti procedono i lavori per la quinta. Deadline riporta di due aggiunge al cast ricorrente: Nia Jervier e Carolyn Michelle Smith, viste rispettivamente in Dear White People e House of Cards. La prima interpreterà Tierra, la posata e fine nipote di Douda (Curtiss Cook). Lei sa quello che vuole e non ha paura di perseguirlo, a qualunque costo. La seconda sarà invece Deja, il nuovo interesse amoroso di Shaad (Jason Weaver), che lei aiuta a salire di livello in più di un modo.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti