Schede di riferimento
News Serie TV

Prisma, la provincia inedita in una storia di formazione in anteprima a Locarno e dal 21 settembre su Prime Video

8

Una provincia inedita o quasi per cinema e televisione in una storia di formazione dai riferimenti letterari e un'attenzione rigorosa alla credibilità di dialoghi e personaggi. Prisma, in esclusiva su Prime Video dal 21 settembre, raccontato da autori e interpreti alla prima della serie al Locarno Film Festival 2022.

Prisma, la provincia inedita in una storia di formazione in anteprima a Locarno e dal 21 settembre su Prime Video

Sulle rive del Lago Maggiore svizzero, direttamente da una provincia inedita. Prisma è una nuova serie televisiva firmata Prime Video, dove arriverà il prossimo 21 settembre, “in oltre 240 Paesi e territori nel mondo”, come amano dire da quelle parti. Sono stati presentati i primi due episodi (su otto) in prima mondiale al Locarno Film Festival. Una serie di formazione con ambizioni letterarie, scritta da Ludovico Bessegato e Alice Urciolo, già con Cross Productions autori di Skam Italia.

Prisma è una serie in otto episodi, che ruota intorno alla complessa relazione tra l’identità, le aspirazioni, l’aspetto fisico e gli orientamenti sessuali di un gruppo di adolescenti di Latina.  Protagonisti del racconto sono due gemelli, Marco e Andrea (interpretati da Mattia Carrano), all’apparenza identici ma profondamente diversi nelle inquietudini che esprimono. “Il loro percorso di scoperta di sé sarà gioioso e turbolento insieme e coinvolgerà allo stesso modo anche il loro numeroso gruppo di amici, tutti alla ricerca del proprio posto in un mondo in continuo cambiamento”.

Prisma è diretta da Ludovico Bessegato, scritta da Ludovico Bessegato e Alice Urciuolo, e interpretata da Mattia Carrano, Lorenzo Zurzolo, Caterina Forza, Chiara Bordi, LXX Blood, Matteo Scattaretico, Zakaria Hamza, Riccardo Afan de Rivera Costaguti, Flavia del Prete, Asia Patrignani, Elena Falvella Capodaglio, Andrea Giannini, Nico Guerzoni. 

Stavolta volevamo realizzare una serie originale, tutta nostra, ambiziosa e radicata in italia”, come ha detto Bessegato incontrando il pubblico a Locarno. “Skam era un format norvegese, che raccontava con un stile quasi documentaristico un personaggio alla volta, questa volta abbiamo utilizzato quell’esperienza per una storia che nelle nostre ambizioni dovrebbe svilupparsi in più stagioni. Abbiamo sperimentato, inserendo un montaggio con salti temporali, musiche utilizzati in maniera molto importante dal punto di vista espressivo. Abbiamo incontrato molti ragazzi, mettendo a frutto cinque anni di lavoro con loro. Parlare con i giovanissimi è bellissimo, sono pieni di energia, affrontano dinamiche che agli adulti arrivano solo successivamente. In Prisma affrontiamo il tema dell’identità di genere, mostrando le difficoltà dei ragazzi a essere costretti all’interno di certe etichette. Partiamo sempre dal reale, niente nasce dalla nostra fantasia. Non inventiamo, ma scegliamo di rappresentare situazioni che possano rappresentare un'ispirazione positiva”.

Se l’ambientazione è Latina e dintorni, nei luoghi di origine di Alice Urciolo, l’idea è venuta propria a lei, incontrando una “ragazza transgender conosciuta all’università, diventata poetessa. Lei aveva un fratello e proprio da quello è venuta l’idea di raccontare la storia di due gemelli. Potevamo avere una persona identica ad Andrea che rappresenta ciò che lui vorrebbe essere, ma purtroppo non è”. Come ha detto Bessegato, “Latina era un luogo poco conosciuto che poteva sorprendere il pubblico. Ha delle serre infinite appena fuori città, un grattacielo inatteso, le architetture razionaliste del centro e una periferia sorprendente. Ci permetteva di raccontare la provincia, ma con atmosfere diverse dalla provincia italiana che tutti conosciamo. Latina non ha un centro storico, ha un'identità sfuggente, è stata fondata meno di un secolo fa, ci sono persone più vecchie della città in cui vivono”.

Scopri Prime Video

foto ©Locarno Film Festival e ©Prime Video

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo