News Serie TV

Non ci resta che il crimine - La serie: la nostra intervista a Gian Marco Tognazzi e Giampaolo Morelli

La banda che viaggia nel tempo nella serie Sky in 6 puntate Non ci resta che il crimine - La serie è formata da Giampaolo Morelli, Gian Marco Tognazzi e Marco Giallini, che ne combinano davvero di tutti i colori. Abbiamo intervistato i primi due con grandissimo piacere.

Non ci resta che il crimine - La serie: la nostra intervista a Gian Marco Tognazzi e Giampaolo Morelli

Gian Marco Tognazzi e Giampaolo Morelli si conoscono da un po’ e non hanno diviso solamente il set di C'era una volta il crimine, capitolo conclusivo della Trilogia del Crimine. Hanno entrambi recitato nel film di Gabriele Muccino A casa tutti bene, uscito nel 2018. Ciò significa che i due attori sanno "passarsi la palla" con grande facilità quando recitano, e l'effetto comico è portentoso. In Non ci resta che il crimine - La serie interpretano rispettivamente Giuseppe e Claudio, che insieme al Moreno di Marco Giallini formano la "banda" che va indietro nel tempo e che stavolta si ritrova nel 1970, fra le rivendicazioni del movimento studentesco e il Golpe Borghese.

Per Gian Marco Tognazzi, gli anni '70 sono un decennio favoloso di cui ricorda molte cose. Giampaolo Morelli all’epoca era invece molto piccolo, come ci ha raccontato durante l’intervista che gli abbiamo fatto quando la serie è stata presentata e nella quale era in coppia con Tognazzi.

Non ci resta che il crimine - La serie è arrivata venerdì 1 dicembre su Sky e in streaming su NOW. Delle 6 puntate gli spettatori hanno visto le prime 2. La regia è di Massimiliano Bruno e Alessio Maria Federici.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo