News Serie TV

La vita che volevi, o la vita che non sapevi di volere: La nostra video intervista a Vittoria Schisano e Ivan Cotroneo

È disponibile su Netflix La vita che volevi, miniserie in cui Vittoria Schisano interpreta Gloria, una donna transgender che affronta grandi cambiamenti quando una vecchia amica si ripresenta alla sua porta: ne abbiamo parlato proprio con la protagonista e con Ivan Cotroneo, creatore e regista.

La vita che volevi, o la vita che non sapevi di volere: La nostra video intervista a Vittoria Schisano e Ivan Cotroneo

Quando succede che ti rendi conto che quella che stai vivendo è esattamente la vita che volevi? Quella che sognavi da bambino, nel posto del cuore, con l'occupazione dei sogni. Vittoria Schisano, la protagonista della nuova miniserie Netflix che si intitola proprio La vita che volevi, ci ha detto - raggiante - che sì, la vita che voleva è arrivata quando si è realizzato il suo sogno di fare l'attrice. L'abbiamo incontrata per un'intervista a cuore aperto insieme al creatore e regista della serie Ivan Cotroneo. I due sono legati da una profonda amicizia, oltre che da un rapporto professionale solido che questa nuova produzione non ha fatto altro che consolidare. Con loro abbiamo parlato dei temi importanti presenti nel racconto - ambientato tra Lecce, il Salento e Napoli - come la maternità (in Italia ancora un miraggio, per esempio, per i single che vorrebbero adottare), la voglia di felicità e le seconde occasioni che sconvolgono i piani. Qui sotto la nostra video intervista.

La vita che volevi: La trama e il cast

La vita che volevi è creata e scritta da Ivan Cotroneo e da Monica Rametta e diretta dallo stesso Cotroneo. La produzione è a cura di Massimo Del Frate, Head of Drama per Banijay Studios Italy. Nei 6 episodi, già tutti disponibili su Netflix, Gloria è una donna determinata, convinta di aver trovato la felicità a Lecce, dove ha fondato una piccola agenzia turistica e trovato l’amore con Ernesto. Un giorno, però, la sua vita viene sconvolta dall’arrivo di Marina (Pina Turco), sua amica ai tempi dell'università a Napoli, prima che Gloria iniziasse il suo percorso di transizione. Marina porta con sé Andrea e Arianna, i figli avuti da due diverse relazioni, ed è incinta di un terzo, il cui padre è Pietro (Alessio Lapice), un giovane dal carattere passionale e forse anche pericoloso.

Gloria preferirebbe non riallacciare i rapporti con Marina, perché lei le ricorda una parte della sua vita che vorrebbe dimenticare. Marina nasconde però molti segreti e presto in scena arriverà anche Sergio (Giuseppe Zeno), il padre di Arianna, magistrato e uomo tutto d'un pezzo. Cosa nasconde Marina e in che modo sconvolgerà la vita della sua vecchia amica? La lezione che Gloria imparerà sarà tanto inaspettata quanto preziosa.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo