Schede di riferimento
News Serie TV

La quarta stagione di The Walking Dead ha un trailer e una data

1

Direttamente dalla Comic-Con di San Diego, vi mostriamo il primo trailer della quarta stagione di The Walking Dead, proiettato poche ore fa durante il panel della serie, al quale hanno preso parte i membri del cast, il nuovo showrunner Scott M. Gimple e i produttori esecutivi Robert Kirkman, Gale Anne Hurd, Dave Alpert e Greg Nicotero....


Direttamente dalla Comic-Con di San Diego, vi mostriamo il primo trailer della quarta stagione di The Walking Dead, proiettato poche ore fa durante il panel della serie, al quale hanno preso parte i membri del cast, il nuovo showrunner Scott M. Gimple e i produttori esecutivi Robert Kirkman, Gale Anne Hurd, Dave Alpert e Greg Nicotero.

Come s’intuisce dal video, il ritorno in tv è fissato per il 13 ottobre (presumibilmente il giorno successivo in Italia). Anche quest’anno gli episodi, 16, saranno divisi in due parti, con la seconda in onda da febbraio del prossimo anno. Tra i temi centrali della nuova stagione, uno riguarda il rapporto tra Rick e il figlio Carl. “Lui si è trasformato in una sorta di sociopatico alla fine della scorsa stagione, mettendo sicuramente in guardia Rick”, ha detto Andrew Lincoln a proposito del personaggio di Chandler Riggs. Questo significa che c’impatteremo in un Rick diverso, cambiato. Un Rick che “ha rinunciato a molte delle sue responsabilità per il bene dei figli”.

Mentre Gimple ha detto che la quarta stagione “degenererà verso la pazzia molto rapidamente”, in parte a causa delle dinamiche non sempre costruttive nate all’interno della prigione dopo l’arrivo della comunità di Woodbury, David Morrissey ha anticipato che il suo Governatore si confronterà con il senso di colpa del sopravvissuto dopo il massiccio numero di omicidi commessi. “Alla fine della scorsa stagione, si trovava a punto davvero basso. Tuttavia, si sente tradito e questo per il Governatore non è certo il momento di lasciarsi andare”.

La quarta sarà anche la stagione in cui Michonne e Tyreese cominceranno finalmente a sentirsi parte della famiglia, sebbene il processo, soprattutto per il personaggio di Chad Coleman, non sarà lineare. “Quali sono le regole d’ingaggio e il modo di negoziare il suo posto in questo gruppo?”, ha detto l’attore. Discorso analogo per Daryl, il quale, dopo la morte del fratello, sente di potersi caricare di maggiori responsabilità. “Senza Merle intorno può cercare quel senso di autostima che non avrebbe mai trovato se non ci fosse stata l’apocalisse”, ha detto Norman Reedus.

Comic-Con

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo