Schede di riferimento
News Serie TV

L’ultima stagione di The Killing: Episodi più lunghi e parolacce a bizzeffe

28

I sei episodi previsti dureranno quasi come otto, fa sapere l’ideatrice Veena Sud.

L’ultima stagione di The Killing: Episodi più lunghi e parolacce a bizzeffe

Emergono nuovi, interessanti particolari sulla stagione conclusiva di The Killing, che ricordiamo non andrà in onda su AMC (che ha cancellato il crime drama dopo tre stagioni) ma su Netflix a partire dall’1 agosto, con 6 episodi disponibili tutti fin da subito. Questo significa meno austerità rispetto alla tv tradizionale, a cominciare dal linguaggio del detective Holder.

“Ora possiamo imprecare”, ha detto entusiasta l’ideatrice Veena Sud a TVLine a proposito della ritrovata libertà creativa su Netflix. “Ne siamo rimasti tutti estasiati perché, in un mondo simile, qualcuno come Holder direbbe un bel po’ di parolacce, cosa che fa in questa stagione. Joel [Kinnaman], in particolare, era molto felice di questo”. Non l’unico, tuttavia. “Anche Linden dice una parolaccia”, ha aggiunto Sud. “È molto bello sentire quella parola uscirle dalla bocca. E in questa stagione in particolare, merita di farsi scappare quella parolaccia”.

Un’altra delle gioie dell’essere su Netflix riguarda il fatto che “non ci sono pubblicità”, ha continuato Sud. “In altre parole, la relativamente breve stagione di sei episodi durerà fino a sembrare quasi di otto. Abbiamo ben 15 minuti in più a episodio. Ogni episodio è pieno zeppo di storia. È implacabile. Arriviamo fino a 55-59 minuti in ciascun episodio”.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming