News Serie TV

Il Trono di Spade: Un video annuncia i 14 nuovi attori

Nella cornice del Comic-Con di San Diego, l'epico drama fantasy di HBO Il Trono di Spade ha ufficializzato i volti dei 14 nuovi personaggi della terza stagione, in onda negli Stati Uniti dal 31 marzo. Tra i loro nomi, spicca quello della leggendaria attrice inglese Diana Rigg (Agente speciale), alla quale i produttori hanno affidato il...

Il Trono di Spade: Un video annuncia i 14 nuovi attori

Nella cornice del Comic-Con di San Diego, l’epico drama fantasy di HBO Il Trono di Spade ha ufficializzato i volti dei 14 nuovi personaggi della terza stagione, in onda negli Stati Uniti dal 31 marzo. Tra i loro nomi, spicca quello della leggendaria attrice inglese Diana Rigg (Agente speciale), alla quale i produttori hanno affidato il ruolo di Olenna Tyrell, la perspicace nonna di Margaery (Natalie Dormer) e Loras Tyrell (Finn Jones), conosciuta anche come La Regina di Spine. Per quanto riguarda gli altri ingaggi:

Clive Russell, Bryndon ‘Il Pesce Nero’ Tully (Zio di Catelyn Stark)
Kerry Ingram, Shireen Baratheon (Figlia di Stannis)
Tara Fitzgerald, Selyse Baratheon (Moglie di Stannis)
Paul Kaye, Thoros of Myr (Un sacerdote rosso)
Thomas Brodie-Sangster, Jojen Reed (Uno scaltro adolescente)
Ellie Kendirck, Meera Reed (Sorella di Jojen)
Richard Dormer, Beric Dondarrion (Leader della Fratellanza Senza Vessilli)
Nathalie Emannuel, Missandei (Serva di Daenerys Targaryen)
Tobias Menzies, Edmure Tully (Sfacciato membro della famiglia Tully)
Anton Lesser, Qyburn (Uomo fidato della Regina Cersei)
Philip McGinley, Anguy (Abile arciere della Fratellanza Senza Vessilli)
Kristofer Hivju, Tormund Giantsbane (Soldato del Popolo Libero)
Mackenzie Crook, Orell (Uno dei compagni di Mance Rayder)

Durante il panel, moderato nientemeno che dall’autore dei romanzi che hanno ispirato la serie George R. R. Martin, i co-ideatori David Benioff e D.B. Weiss hanno detto che due dei nuovi episodi sono stati già completati. Quando poi Martin ha scherzato dicendo che “naturalmente dovrò cominciare a uccidere un po’ di personaggi per far posto a quelli nuovi”, Benioff e Weiss hanno ricordato un momento divertente durante la produzione della seconda stagione, quando inviarono ad Alfie Allen una sceneggiatura fasulla nella quale il suo personaggio veniva ucciso da Bran. L’attore si accorse dello scherzo solo quando gli autori, soffocati dalle sue domande, gli dissero che Theon Greyjoy sarebbe diventato uno zombie e che avrebbe vagato silenziosamente senza vestiti indosso. Conoscendo la rigidità del clima irlandese, una scelta simile avrebbe significato ucciderlo due volte. Ed è per questo motivo che Richard Madden (Robb Stark) ha ammesso di preferire le scene di guerra a quelle di sesso, durante le quali bisogna starsene sul gelido set completamente nudi.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming