News Serie TV

Il Trono di Spade 6 sta per risolvere un grande mistero?

286

Lo suggeriscono gli indizi disseminati nel trailer del terzo episodio, Oathbreaker.

Il Trono di Spade 6 sta per risolvere un grande mistero?

Attenzione: L'approfondimento che segue include anticipazioni del secondo episodio della stagione 6 de Il Trono di Spade.

A quasi una settimana dallo sperato e ugualmente sorprendente ritorno di Jon Snow dalla morte, nel secondo episodio della stagione 6 de Il Trono di Spade, continuano le speculazioni su come la storia del personaggio di Kit Harington potrebbe evolversi nelle prossime puntate, a partire dalla terza in onda su Sky Atlantic (e in streaming su Sky Online) lunedì alle 3:00 del mattino e in replica alle 22:10 nella versione originale sottotitolata. Il sospetto e la speranza di molti è che in Oathbreaker gli autori daranno finalmente una soluzione alla reale e misteriosa provenienza genetica del ragazzo, o almeno cominceranno a farlo.

Il trailer dell'episodio mostra infatti Bran (Isaac Hempstead-Wright) avere una visione presso la leggendaria Torre della Gioia, nelle terre di Dorne. Mai nominata nella serie, la torre è il luogo dove il Principe Rhaegar Targaryen, fratello maggiore di Daenerys ed erede al Trono di Spade, portò la giovane Lyanna Stark, la vivace sorella di Ned Stark vista da Bran in una visione all'inizio del secondo episodio, dopo averla nominata Regina d'Amore e Bellezza e averla omaggiata di una corona di rose blu al Torneo di Harrenhal, scatenando così l'ira di Robert Baratheon, suo promesso sposo. Il presunto rapimento di Lyanna fu la causa scatenante della Battaglia del Tridente che costò la vita a Rhaegar. Tuttavia, quando Ned raggiunse la torre per trarre in salvo la sorella, la trovò morente, intenta a stringere una corona appassita di rose blu. In quell'occasione, Lyanna, che chiese di essere seppellita a Grande Inverno, fece giurare al fratello qualcosa la cui natura è ancora oggi un mistero.

Stando a una teoria che i lettori dei romanzi di George R. R. Martin accarezzano fin dall'uscita del primo libro nel 1996, Jon Snow non è il figlio bastardo di Ned Stark (per questi è inverosimile che il personaggio abbia potuto solo pensare di tradire la moglie con una prostituta), bensì il frutto dell'amore tra Rhaegar e Lyanna. La sopravvivenza del bambino, la cui nascita potrebbe essere stata fatale per la donna, sarebbe quindi il contenuto della promessa fatta da Ned alla sorella. Il fatto che la Torre della Gioia appaia in una delle ultime sequenze dello spot, così come la battaglia fuori le sue mura tra Stark e la Guardia Reale fedele ai Targaryen, sembrerebbe suggerire quindi l'arrivo dell'atteso momento in cui Il Trono di Spade rivelerà la vera identità dei genitori di Snow. E se la teoria R+L=J (Rhaegar+Lyanna=Jon) fosse confermata, significherebbe che colui definito finora un bastardo è in realtà il vero erede al Trono di Spade.

Tutte le news su Il Trono di Spade



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming