News Serie TV

Il Signore degli Anelli: Un dettaglio nell'episodio 5 rende più convincente una teoria sullo Straniero

Ne Gli Anelli del Potere nuovi indizi sul personaggio interpretato da Daniel Weyman vanno a rafforzare una delle ipotesi sulla sua identità: è davvero Sauron?

Il Signore degli Anelli: Un dettaglio nell'episodio 5 rende più convincente una teoria sullo Straniero

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ha introdotto fin dal primo episodio un personaggio particolarmente misterioso soprannominato Lo Straniero e interpretato da Daniel Weyman. Si tratta di un misterioso uomo/alieno arrivato a Rhovanion, la casa dei Pelopiedi, trasportato da un'enorme palla di fuoco schiantatasi al suolo. Nelle ultime settimane i fan si sono arrovellati per scovare la vera identità del personaggio e hanno formulato diverse teorie su Lo Straniero. Finalmente nell'episodio 5 alcune nuove rivelazioni fanno ipotizzare che una delle teorie sia più probabile delle altre: Lo Straniero potrebbe essere proprio Sauron (e non Gandalf o un altro stregone blu, come pure alcuni non a torto pensavano). Ecco i nuovi indizi.

Gli Anelli del Potere: Lo Straniero è Sauron? Tutti gli indizi

Già negli scorsi episodi era stato fatto cenno alle abilità magiche e oscure dello Straniero: non solo le lucciole che, toccate da lui, morivano, ma anche la sua capacità di lanciare potenti raffiche di vento. Nell'episodio 5 queste sue abilità sono ancora più evidenti quando respinge tre lupi che mettono in difficoltà i Pelopiedi durante il loro vagabondare. Questo suo atto di eroismo, tuttavia, lascia allo Straniero il braccio annerito, come se fosse in cancrena. Inoltre lo stesso episodio introduce finalmente i tre misteriosi personaggi vestiti di bianco visti nel trailer: iloro nomi sono l'Abitante, il Nomade e l'Asceta e sembrano praticare qualche magia oscura. Notiamo che il trio arriva proprio nel luogo dove si era schiantato la prima volta Lo Straniero e uno di loro ha le dita color cenere e segni quasi identici a quelli sul braccio dello Straniero.

Signore Anelli Sauron

Proprio questi dettagli riguardanti il braccio livido rafforza l'ipotesi secondo cui lo Straniero sarebbe Sauron. Sia nel libro Il Signore degli Anelli che in altri racconti, infatti, JRR Tolkien descrive Sauron dicendo che ha una mano annerita, reazione dovuta al calore naturale e magico che il suo corpo emette. Nei libri Tolkien non definisce mai la "magia buona" e quella "cattiva" in termini così chiari, ma non lascia dubbi sul fatto che la stregoneria praticata da cattivi come Morgoth, Sauron e il Re Stregone di Angmar lasci inevitabilmente un marchio, al contrario della magia impiegata da personaggi come Gandalf. Dunque lo Straniero e Sauron potrebbero davvero essere la stessa persona. Per ora, tuttavia, sembra che Lo Straniero sia poco consapevole della magia e che la utilizzi senza sapere davvero come maneggiarla (lo capiamo dalla sua reazione di panico appena vede il braccio annerito). Resta da capire come e quando questo personaggio ricorderà la sua vera identità scatenando inevitabilmente il panico tra i Pelopiedi con cui si accompagna.

Guarda Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere su Prime Video
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming