News Serie TV

Gli Irregolari di Baker Street 2 ci sarà? Anticipazioni, trama, cast e curiosità sulla seconda stagione

2

La serie Netflix che ha raccontato la storia dei giovani assistenti di Watson e Sherlock Holmes tornerà con nuovi episodi? Le anticipazioni e tutto quello che sappiamo.

Gli Irregolari di Baker Street 2 ci sarà? Anticipazioni, trama, cast e curiosità sulla seconda stagione

Ha debuttato in streaming su Netflix soltanto lo scorso 26 marzo e Gli Irregolari di Baker Street, la serie di Tom Bidwell incentrata su un gruppo di adolescenti che nella Londra di età vittoriana fanno da assistenti al dottor Watson e al suo amico Sherlock Holmes, ha attirato l'attenzione di parecchi spettatori, incuriositi da una storia che ha offerto un punto di vista diverso sul mito del detective nato dalla penna di Arthur Conan Doyle. Terminata la visione degli 8 episodi della prima stagione, in molti si saranno chiesti se ci sarà una seconda stagione e su cosa potrebbe concentrarsi. Ecco tutte le anticipazioni sulla trama e sul cast e tutto quello che sappiamo.

Gli Irregolari di Baker Street avrà una seconda stagione?

Di certo le storie dei giovani di Baker Street, alle prese con poteri soprannaturali e sinistri crimini, sono risultate convincenti per una buona fetta di pubblico di Netflix. La serie, infatti, trovandosi in prima posizione nella Top 10 di Netflix di decine di paesi inclusi l'Italia e Il Regno Unito, si è dimostrato uno dei contenuti più apprezzati sulla piattaforma. Nella classifica dei contenuti più visti della settimana dal 29 marzo al 4 aprile, stilata da Nielsen, ha superato persino la seguitissima The Falcon and the Winter Soldier. Le premesse per un rinnovo, quindi, c'erano. 

Gli Irregolari di Baker Street cancellata da Netflix

A maggio, a meno di 2 mesi dall'uscita, la serie è stata ufficialmente cancellata a bruciapelo da Netflix senza troppe spiegazioni. Se consideriamo anche il fatto che il finale della prima stagione sia rimasto aperto a interpretazioni, la decisione di Netflix appare ancora più sorprendente. Probabilmente non ha raggiunto i numeri che ci si aspettava, numeri che però Netflix non ha fornito. Eppure il creatore Tom Bidwell, intervistato da RadioTimes.com, era parso sicuramente desideroso di continuare a raccontare la storia. "Ci sono tante cose che abbiamo dovuto eliminare dalla prima stagione per motivi di tempo e spazio e spero potremmo raccontarle nella seconda. Se ci permettessero di continuare, sarei felicissimo", aveva detto lo sceneggiatore.

Gli Irregolari di Baker Street

Leggi anche Gli Irregolari di Baker Street: Come si collega la serie Netflix alla saga di Sherlock Holmes?

Gli Irregolari di Baker Street: Il riassunto della prima stagione

Nella prima stagione de Gli Irregolari di Baker Street, gli orfani di Baker Street lavorano per il dottor Watson (Royce Pierreson) che intende sfruttare le loro capacità per risolvere crimini difficili. I protagonisti, però, non solo scoprono che il leggendario Sherlock Holmes (Henry Lloyd-Hughes) è vivo (ma per lo più schiavo dell'amico) ma che esiste anche qualcosa, il Varco, che ha aperto un nuovo mondo. Guidati dall'intelligente Bea (Thaddea Graham) e da sua sorella Jessie (Darci Shaw), gli Irregolari indagano su bizzarri crimini che si verificano nei quartieri più malfamati di Londra, e collaborano con un principe di nome Leo (Harrison Osterfield).

Gli Irregolari di Baker Street

Cosa sarebbe accaduto nella seconda stagione?

La prima stagione termina con i protagonisti che sconfiggono il cattivo Linen Man (Clarke Peters) cercando di impedire allo spirito della madre di Bea e Jessie, Alice (Eileen O'Higgins), di trasformare la Terra in un Purgatorio perenne. Ci riescono ma Sherlock abbandona le sue figlie per ricongiungersi con la sua amata moglie in un'altra dimensione. Leo, invece, decide di iniziare una nuova vita con una donna che conosce a malapena lasciando sconvolta Bea. La stagione si chiude con Watson, disperato per la (presunta) perdita dell'amato Sherlock, che consola Bea dicendole che non la abbandonerà. Nella seconda stagione, quindi, si potevano esplorare maggiormente i temi del dolore, dell'identità e dell'amicizia. Allo stesso modo, poteva trovare più spazio la storia di Leo, che si è scoperto essere il figlio della regina Vittoria. Proprio quest'ultima viene menzionata più volte durante la prima stagione della serie e non è detto che non appaia in futuro. Chiusa la frattura tra i mondi, inoltre, sembrerebbe che tutto sia tornato alla normalità e che demoni e mostri siano stati confinati per sempre. Ma sarà davvero così? "Abbiamo molte idee per la seconda stagione. C'è molto potenziale e c'è anche un elenco di mostri a cui pensiamo da anni", aveva detto il creatore a RadioTimes.com di fatto anticipando che, in caso di rinnovo. Purtroppo questi mostri non li vedremo mai.

Il cast

Nella seconda stagione sarebbero tornati sicuramente Thaddea Graham nel ruolo di Bea; Darci Shaw nei panni di Jessie; Jojo Macari in quelli di Billy; Mckell David che è Spike, Harrison Osterfield nei panni di Leopold; e Royce Pierreson in quelli di Watson. Il dubbio rimaneva su Clarke Peters, l'interprete di Linen Man. Il suo personaggio è stato sconfitto ma, in una serie in cui l'elemento soprannaturale è prenominante, non è affatto escluso che i personaggi tornino dall'Oltretomba.

Gli Irregolari di Baker Street

Sarebbe tornato Henry Lloyd-Hughes nei panni di Sherlock?

Non è chiaro se avremmo rivisto lo Sherlock Holmes di Henry Lloyd-Hughes in un'ipotetica seconda stagione, visto il suo destino nel finale della prima. Il suo personaggio è stato risucchiato da un vuoto tridimensionale ed è rimasto intrappolato in una specie di Purgatorio. Ma se qualcuno si fosse avventurato in questa dimensione per salvarlo? Lo stesso Lloyd-Hughes sperava che Holmes potesse essere riportato indietro in qualche modo. "Non so come funzionerà. Ma, sai, se riesci a svelare i misteri del tempo e dello spazio, allora ci proverò. È tutto quello che posso dire", avevadetto l'attore a RadioTimes.com.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo