Ellen Pompeo: Altre due stagioni in Grey's Anatomy

- Google+
163
Ellen Pompeo: Altre due stagioni in Grey's Anatomy

Grey's Anatomy non proseguirà senza la sua protagonista, Ellen Pompeo. Questo almeno nei prossimi due anni. L'attrice, interprete della Dott.ssa Meredith Grey dal lontano 2005, ha firmato con ABC per riprende il ruolo valsole la nomination al Golden Globe nelle stagioni 15 e 16, non ancora ordinate ufficialmente dalla rete.

Il nuovo accordo prevede il coinvolgimento della Pompeo nel medical drama anche in veste di produttrice, nonché il suo coinvolgimento nell'imminente nuovo spin-off ancora senza titolo incentrato su un gruppo di vigili del fuoco di Seattle in qualità di co-produttrice esecutiva. Secondo Deadline, il suo compenso supera i 550,000 dollari a episodio, cifra che la rende l'attrice più pagata tra quelle impiegate in una serie drammatica.

Nonostante la veneranda età, Grey's Anatomy è ancora una delle serie più seguite della tv americana, e lo show più seguito di ABC dall'importante target demografico 18-49. Se la rete, come a questo punto sembra ormai probabile, confermerà la serie fino alla sedicesima stagione, ovvero fino alla primavera del 2020, questo le permetterà di superare il record di ER come medical drama più longevo della tv.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento