Schede di riferimento
News Serie TV

Ecco perché Magnum P.I. è stata cancellata

126

Per la rete è stata una delle decisioni più difficili che abbia dovuto prendere.

Ecco perché Magnum P.I. è stata cancellata

Con una media di 7,3 milioni di spettatori settimanali e lo 0.7 di rating nel target demografico 18-49 per la quarta stagione, Magnum P.I. non era la serie meno seguita di CBS, anzi, aveva un andamento - solo di pochissimo inferiore a quello dello scorso anno - per il quale oggi diverse altre reti farebbero carte false. Dunque, perché è stata cancellata? Il presidente Kelly Kahl ha affrontato la questione in occasione dell'evento di CBS agli Upfront di New York.

Magnum P.I.: Le ragioni della cancellazione

Kahl ha spiegato che rinunciare a Magnum P.I., remake dell'omonimo crime drama di culto degli anni '80, è stata una delle decisioni più difficili che CBS abbia dovuto prendere in vista degli Upfront di quest'anno. Altre serie che avevano una platea più ristretta - CSI: Vegas (6.8 milioni) e S.W.A.T. (6.5 milioni) - sono state rinnovate, quindi fino a che punto il calo degli ascolti (7,5 milioni e lo 0.8 di rating per la terza stagione) ha influito sulla cancellazione? Nella misura in cui non giustificava più la spesa. Più precisamente, non è stato possibile raggiungere un nuovo accordo di licenza reciprocamente accettabile con lo studio che produce la serie, Universal Television, proprio perché i numeri in calo riducevano ciò che la rete era disposta a pagare. Il fatto poi che non fosse una produzione interna ha reso il tutto più difficile.

Leggi anche Rinnovi, cancellazioni, nuove serie: Tutte le notizie dagli Upfront 2022

"Devi prendere decisioni difficili e ci sono molti fattori da considerare. Non farò finta che i costi di licenza non fossero uno di questi", ha spiegato Kahl. "È stata una squadra meravigliosa con la quale lavorare e una delle decisioni più difficili che abbiamo dovuto prendere". Al momento non ci sono segnali di movimenti a Universal Television per trovare a Magnum P.I. una nuova casa dove poter produrre una quinta stagione. Subito dopo la cancellazione, la star della serie Jay Hernandez aveva reagito così alla notizia: "Tutte le cose belle hanno una fine. Abbiamo creato ricordi per i quali sarò per sempre grato e ringrazio ognuno di voi per aver fatto parte di questa corsa sfrenata con noi. Si fa tutto per amore. Alla prossima volta".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo