News Serie TV

Downton Abbey potrebbe tornare in tv dopo i due film? Risponde Hugh Bonneville

118

L'interprete del conte di Grantham ha risposto alle speculazioni circa il ritorno della serie in costume dopo i due spin-off cinematografici: ecco cosa ne pensa.

Downton Abbey potrebbe tornare in tv dopo i due film? Risponde Hugh Bonneville

Downton Abbey, la fortunata serie in costume creata da Julian Fellowes, ha dimostrato di funzionare perfettamente anche al cinema nei due spin-off, l'ultimo dei quali - Downton Abbey II - Una nuova era - arrivato in sala soltanto qualche mese fa. Ma la storia della gloriosa famiglia Crowley potrebbe tornare in tv? Negli ultimi tempi i fan hanno speculato su questa possibilità nonostante l'esperienza televisiva, durata 6 stagioni, sembri ormai conclusa. Sulla questione si è espresso recentemente anche uno dei protagonisti, Hugh Bonneville cioè l'interprete di Robert Crawley, conte di Grantham.

Downton Abbey di nuovo in tv? Cosa ne pensa Hugh Bonneville

Parlando con The Hollywood Reporter, Hugh Bonneville ha detto di non essere a conoscenza di eventuali tentativi di riportare in tv Downton Abbey da parte di NBCUniversal e della società di produzione Carnival. Tuttavia, secondo l'attore, se la serie dovesse tornare in tv non sarebbe la stessa. "Sospetto che se ci fosse una nuova serie, sarebbe un reboot. Una storia sulle origini della famiglia o qualcosa del genere", ha precisato. Un'idea, questa, che secondo lui non è da sottovalutare visto il crescente interesse per il genere delle serie in costume, come dimostra anche il successo di Bridgerton. "C'è chiaramente interesse per questo tipo di serie. Bridgerton è stata un magnifico successo. Quindi se si riesce a catturare le nuove generazioni interessate e guardarle, perché non provarci?", ha aggiunto Bonneville.

Leggi anche Downton Abbey: un terzo film è possibile, parola di Julian Fellowes

Tornerebbero gli attori della serie originale?

Tuttavia, secondo l'interprete del conte, sarebbe assai improbabile un ritorno del cast originale. "Sono passati sette anni da quando abbiamo fatto la serie. Ritornare come abbiamo fatto per quei due film è stato davvero adorabile, ma penso che ci sarà un'intera nuova generazione, come accaduto per Star Wars, che girerà dappertutto", ha affermato aggiungendo - non poi così tanto ironicamente - che però al giusto prezzo potrebbe considerare eventuali proposte.

Ci sarà un terzo film?

Subito dopo l'uscita di Downton Abbey II - Una nuova era, Julian Fellowes non aveva escluso la possibilità di portare avanti la storia dei Crawley in un terzo film, formando quindi una trilogia. Anzi, aveva sottolineato come gli attori preferissero la "forma cinema" piuttosto che quella seriale, visto che richiede meno impegno. Oggi Bonneville ha detto che pensa che la saga abbia "fatto il suo corso" osservando: "Penso che Una nuova era sia stato un buon momento per smettere. Non indovinerò mai il futuro, ammetto che ho pensato 'sì, perché no, andiamo avanti'. Ma penso anche che il secondo film sia stato così gioioso e un buon momento per concludere la storia. E sembra un buon finale".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo