Schede di riferimento
News Serie TV

Cowboy Bebop: Prima della serie live-action, Netflix riporta in tv l'iconico anime giapponese

78

I 26 episodi della serie animata in streaming dal 21 ottobre. Poi, a novembre, l'adattamento live-action.

Cowboy Bebop: Prima della serie live-action, Netflix riporta in tv l'iconico anime giapponese

I fan di Cowboy Bebop hanno una nuova casa... Netflix! In vista dall'arrivo il prossimo mese dell'atteso adattamento live-action con John Cho nei panni del cacciatore di taglie Spike Spiegel, il servizio ha acquisito i diritti streaming dell'originale anime giapponese, riconosciuto universalmente come una delle serie animate migliori di sempre. I 26 episodi che lo compongono saranno disponibili dal 21 ottobre, come annuncia il trailer realizzato per l'occasione.

Cowboy Bebop: La storia dell'anime

In onda tra il 1998 e il 2000, creato da Hajime Yatate e diretto da Shinichirō Watanabe, Cowboy Bebop racconta una storia ambientata nell'anno 2071, decenni dopo che un evento catastrofico ha costretto l'umanità a colonizzare i pianeti e le lune circostanti. Questa nuova era segnata dall'illegalità ha portato la polizia del sistema solare a istituire un sistema di taglie simile a quello usato nel Vecchio West, affinché i cacciatori di taglie potessero consegnare all'ISSP (Inter Solar System Police) criminali in cambio di ricompense. Un ex scagnozzo del Red Dragon Crime Syndicate, la principale organizzazione criminale operante nel sistema solare, Spike Spiegel, l'ex investigatore dell'ISSP Jet Black e l'artista della truffa Faye Valentine sono tre cacciatori di taglie che, uniti dalle circostanze, viaggiano di pianeta in pianeta a bordo dell'astronave Bebop per portare a termine le loro missioni, seguiti dal giovane hacker Radical Ed e dal "cane-dati" Ein.

Un clamoroso successo di pubblico e critica, sia in Giappone che nel resto del mondo (in particolare negli Stati Uniti), l'anime ha ricevuto diversi premi importanti ed è stato elogiato per il suo stile, i personaggi, la storia, le animazioni e la colonna sonora. Cowboy Bebop ha contribuito in modo fondamentale a far conoscere gli anime a una nuova generazione di spettatori occidentali nei primi anni Duemila. Un successo che ha dato i natali a un enorme franchise che nel corso degli anni ha visto la pubblicazione di manga, videogame e film, oltre alla serie di Netflix.

Cowboy Bebop: La serie live-action

In streaming dal 19 novembre, la serie di Netflix ricalca perfettamente la storia dell'anime, con John Cho (The Twilight Zone), Mustafa Shakir (Luke Cage) e Daniella Pineda (The Detour) nei ruoli di Spike, Jet e Faye rispettivamente. Alex Hassell (The Boys) interpreta invece Vicious, il sicario più famoso del Red Dragon e l'ex compagno di Spike, mentre Elena Satine (Revenge) è Julia, una femme fatale tanto intelligente quanto bella con la quale sia Spike sia Vicious hanno un passato complicato. Entertainment Weekly rivela inoltre che il cast vocale dell'anime è stato coinvolto nell'adattamento come doppiatori per la versione giapponese. Stiamo parlando di Koichi Yamadera (voce di Spike), Taiten Kusunoki (Jet), Megumi Hayashibara (Faye), Norio Wakamoto (Vicious) e Gara Takashima (Julia), oltre a tutti gli altri, che gli affezionati potranno ovviamente ascoltare anche nei loro vari territori cambiando la lingua audio e impostando eventualmente i sottotitoli.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo