News Serie TV

Chicago P.D. saluta Jay Halstead: Ecco cos'è successo nell'ultimo episodio di Jesse Lee Soffer

435

L'attore ha salutato il suo amato personaggio nel terzo episodio della stagione 10.

Chicago P.D. saluta Jay Halstead: Ecco cos'è successo nell'ultimo episodio di Jesse Lee Soffer

Aveva fatto discutere molto, nelle settimane precedenti, la notizia che Jesse Lee Soffer avrebbe lasciato il cast di Chicago P.D. durante la decima stagione. Come i fan d'oltreoceano hanno potuto vedere ieri sera (in Italia i nuovi episodi arriveranno solo il 15 novembre, su Sky Serie), l'uscita di scena del detective Jay Halstead è arrivata piuttosto in fretta. Il terzo episodio è stato l'ultimo a coinvolgere il personaggio che Soffer interpretava sin dagli esordi del poliziesco nel 2014. Ma cosa lo ha allontanato dal Distretto 21 e dalla moglie? Ecco la risposta.

Chicago P.D. 10: Cos'è successo nell'ultimo episodio di Jesse Lee Soffer

Nell'episodio A Good Man, un'ora decisamente impegnativa dal punto di vista emotivo, Halstead ha avuto uno scontro con un sospettato coinvolto in una rapina che si è rivelata essere qualcosa di più grande e compromettente, nonché un caso che ha creato forti turbolenze nel rapporto già teso del detective con la moglie e collega Hailey Upton (Tracy Spiridakos). Lo scontro si è concluso con una vittima, il sospettato, pugnalato ripetutamente da Halstead. Quest'ultimo si è poi rifiutato di seguire la storia di copertura escogitata immediatamente da Upton e Hank Voight (Jason Beghe), che erano lì con lui, ed è andato invece dal capo per dirgli la verità. Halstead ha poi consegnato il suo distintivo e ha accettato un altro impiego nell'Esercito, alla guida di una squadra che dà la caccia ai peggiori signori della droga. In Bolivia.

"Avevi ragione su di me, sono cambiato" ha detto Jay alla moglie una volta a casa, aggiungendo che "era la cosa giusta da fare". I due hanno avuto poco tempo per dirsi addio perché lui doveva prendere un volo quel giorno stesso. Tuttavia, ha promesso a Hailey che "non è per sempre. Sono otto mesi, forse un po' di più, ma ti giuro che ce la faremo perché sei l'amore della mia vita. E se sono tuo..." - "Certo che lo sei", lo ha interrotto lei - "allora saprai che devi lasciarmi andare". Lui l'ha baciata, e poi l'ha abbracciata mentre lei piangeva. Più tardi, all'aeroporto, Halstead ha salutato anche Voight. Lì, prima di salire nell'aereo, ha detto al sergente di voler assomigliare a lui, anche se "è come se mi avessi sempre detto che non è così e che non dovrei provarci".

L'addio di Jesse Lee Soffer

"Voglio ringraziare gli eccezionali fan per il loro incrollabile supporto negli ultimi 10 anni ed esprimere la mia più profonda gratitudine a Dick Wolf e a tutti alla Wolf Entertainment, così come a Peter Jankowski, Matt Olmstead, Derek Haas, Michael Brandt, Rick Eid, Gwen Sigan, NBC, Universal Television, i miei compagni di cast e la nostra incredibile troupe", aveva detto Soffer ad agosto dopo l'annuncio della sua partenza da Chicago P.D. "Creare questo drama settimana dopo settimana è stato un lavoro d'amore per tutti coloro che ne fanno parte. Sarò sempre orgoglioso del tempo trascorso nei panni del detective Jay Halstead".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo