News Serie TV

Bridgerton 3, Luke Newton spiega perché Colin era così geloso di Penelope

Colin non riesce a perdonare Penelope nella seconda parte della terza stagione di Bridgerton, ma a frenarlo è soprattutto la gelosia: il suo interprete spiega perché.

Bridgerton 3, Luke Newton spiega perché Colin era così geloso di Penelope

Colin Bridgerton è un uomo ferito nella seconda parte della terza stagione di Bridgerton, ma il suo rancore nei confronti di Penelope è più complesso di quello che sembra. Una volta scoperto che la sua futura sposa è la penna che firma ogni numero di Lady Whistledown, Colin è combattuto ma al tempo stesso non si tira indietro: un patto è un patto, soprattutto perché ha consumato il matrimonio in anticipo e non si tirerebbe indietro neppure dopo aver scoperto un segreto così grande. Ma ad irritare Colin è qualcosa in più, come spiegato dal suo interprete Luke Newton.

Bridgerton, Luke Newton spiega perché Colin era così geloso di Penelope nella terza stagione

Una volta scoperto della doppia identità di Penelope, Colin è ferito e non fa nulla per nascondere ciò che gli passa per la testa. Tutti si accorgono che tra i due futuri sposi qualcosa non torna, ma nessuno preferisce immischiarsi. Colin si sente come incastrato in una verità troppo scomoda, ma ad irritarlo di più è forse proprio il successo di Penelope. Ai microfoni di Entertainment Weekly, Luke Newton affronta come Colin abbia realizzato che in realtà, oltre al segreto in sé, a ferirlo di più è stata l’improvvisa invidia provata nei confronti di Penelope. Il suo essere indipendente in una società in cui una donna non è libera di scegliere il proprio futuro è ammirevole, ma Penelope va oltre perché ha creato una figura ammirata e temuta da tutta l’alta società.

La persona che capisce di più il motivo per cui Colin ne sopporta così tanto il peso è sua madre. È uno dei fratelli Bridgerton più sensibili e gli piace addossarsi il peso. È quasi come torturarsi affrontando il mondo quando non vuole che gli altri soffrano intorno a lui. Non è così difficile pensare che questa cosa sia accaduta proprio a lui. Viene ovviamente travolto da tutto questo e il suo ego è leggermente ferito. Ma è anche perché vede la verità ed è un problema per Colin e Penn. Lo vede per quello che è veramente. Quando scrive quelle cose, lo infastidisce perché sa che è vero. Ed è questo a pesare di più.

Ad aprirgli gli occhi sul motivo per cui è così irritato dal segreto di Penelope è inaspettatamente Cressida, che dal suo canto non appena ha saputo la verità ha cercato di sfruttarla a proprio favore, ricattando la famiglia Bridgerton in cerca di denaro in cambio del suo silenzio. Luke Newton racconta poi anche dell’invidia di Colin:

Trova intimidatorio il fatto che abbia così tanto successo. Questo è il tema della seconda parte, che deve imparare ad accettare e anche il modo in cui la dinamica del potere tra di loro cambia. Si tratta di superare tutto questo e accettare che alla fine anche Whistledown è parte di lei. Non è davvero un alter ego per fingere di essere qualcun altro, è una parte di lei che ha dovuto mantenere segreta. Abbiamo visto anche nelle stagioni precedenti che ha un complesso da eroe, perché è il terzo figlio. Gli manca uno scopo. L'assenza di un padre lo ha colpito e sente il bisogno di proteggere tutti quelli che lo circondano. Quel momento in cui la minaccia di Cressida si presenta accende una scintilla.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV