Schede di riferimento
News Serie TV

Bridgerton 3: Chi sarà il protagonista della prossima stagione? Le anticipazioni e tutto quello che sappiamo

286

La seconda stagione del romantico period drama di Netflix è in streaming, ma sappiamo che una terza è stata già confermata: a chi sarà dedicata? Tutte le anticipazioni.

Bridgerton 3: Chi sarà il protagonista della prossima stagione? Le anticipazioni e tutto quello che sappiamo

La seconda stagione di Bridgerton è su Netflix dallo scorso marzo e i fanatici della serie sono già in astinenza dai sontuosi balli dell'alta società e dai pettegolezzi di Lady Whistledown e vorranno sapere come continuerà la storia. Vi rassicuriamo noi ricordandovi che una terza stagione di Bridgerton (e una quarta) sono state già confermate da Netflix: la serie continuerà a seguire le vicende della saga letteraria dei Bridgerton scritta da Julia Quinn. Dopo Daphne (Phoebe Dynevor), diventata duchessa alla fine della prima stagione, e il visconte Anthony (Jonathan Bailey) che ha trovato l'amore nella seconda, la terza seguirà un altro degli 8 fratelli Bridgerton mentre navigherà nell'ultra-competitivo mercato matrimoniale della Londra dell'età della Reggenza. Di chi si tratta? Ecco tutto quello che sappiamo.

La saga dei Bridgerton è solo all'inizio

Meno di quattro mesi dopo l'ordine di una seconda stagione, ad aprile 2021 il servizio di video in streaming ha rinnovato Bridgerton per altre due stagioni, la terza e la quarta. L'annuncio è arrivato nel bel mezzo delle riprese degli episodi della seconda stagione. In un comunicato, Bela Bajaria, Head of Global TV di Netflix, ha dichiarato: "Bridgerton ci ha fatto innamorare. Il team creativo, guidato da Shonda Rhimes, conosceva il materiale e ha prodotto un bellissimo drama, emozionante e romantico. Hanno dei piani entusiasmanti per il futuro e pensiamo che il pubblico continuerà ad apprezzare questo show. Stiamo pianificando di lavorare su Bridgerton per molto altro tempo ancora a venire". Come se non bastassero 8 potenziali stagioni, a Netflix si sta già lavorando anche a uno spin-off prequel che racconterà la gioventù della regina Charlotte.

Bridgerton

Bridgerton 3: Chi sarà il prossimo a trovare l'amore?

Stando alla cronologia dei libri di Julia Quinn, pensavamo che il protagonista della terza stagione fosse l'artista della famiglia, il gentiluomo Benedict, secondogenito interpretato nella serie da Luke Thompson. Il terzo romanzo della saga, intitolato La proposta di un gentiluomo (in originale An Offer From a Gentleman), si concentra infatti proprio sulla sua storia e sulla sua inaspettata avventura alla ricerca di una donna che lo aveva stregato anni prima durante un ballo. 

Questa ipotesi, tuttavia, è stata smentita. La terza stagione della serie Netflix si concentrerà infatti sulla storia d'amore di Colin Bridgerton e Penelope Featherington, interpretati da Luke Newton e Nicola Coughlan. A svelarlo, durante un panel dedicato alla serie organizzato da Netflix, è stata la stessa Coughlan che, come sappiamo, in Bridgerton è anche il volto dell'indiscreta Lady Whistledown.

Il terzo romanzo, una storia alla Cenerentola

Il terzo romanzo di Julia Quinn si concentra su Sophie Beckett, una vera e propria Cenerentola. Figlia illegittima di un conte, è stata sempre trattata come una domestica e vive con una matrigna e due sorellastre. Una sera ha l'onore di partecipare a un ballo in maschera organizzato dai Bridgerton e lì balla e volteggia insieme a quello che sembra proprio il suo principe Azzurro, Benedict. Nè lei né Benedict riescono a dimenticare la sensazione che hanno provato ballando l'uno accanto all'altro, ma come ritrovarsi se erano coperti da una maschera? Benedict promette a se stesso di ritrovare quella misteriosa giovane per poi sposarla ma, anni dopo, incontra una cameriera di cui si invaghisce e le cose precipitano. Ma se fosse proprio Sophie? Tuttavia, non vedremo nulla di tutto questo nella terza stagione della serie, visto che gli sceneggiatori hanno preferito concentrarsi sulla storia dei "Polin"  cioè Penelope e Colin.

Bridgerton

La trama della terza stagione

Invece, facendo un salto direttamente al quarto libro della saga intitolato Un uomo da conquistare (in originale Romancing Mister Bridgerton), il prossimo ciclo esplorerà l'amicizia di Colin e Penelope mentre si trasformerà in qualcosa di più. Già nelle prime due stagioni si era fatto cenno al legame particolare che legava Colin e Penny, dai fan ribattezzati i "Polin"; ora, però, sarà interessante scoprire come riuscirà Penelope a gestire la sua doppia vita come Lady Whistledown e, intanto, dedicarsi a Colin (considerato, soprattutto, che la sorella di Colin Eloise ha scoperto la sua identità segreta).

Cambio di showrunner: Quando esce?

Nella terza stagione lo showrunner Chris Van Dusen, che ha guidato le prime due stagioni, passerà il testimone a un'altra collaboratrice di Shonda Rhimes, Jess Brownell, pur restando produttore esecutivo. Lo sceneggiatore ha spiegato a Radio Times di volersi dedicare ad altri progetti pur essendo incredibilmente soddisfatto del lavoro fatto in Bridgerton. "Il fatto che questa serie sia diventata la serie in lingua inglese più vista su Netflix è qualcosa di cui sono incredibilmente orgoglioso e qualcosa di cui sarò sempre incredibilmente orgoglioso. Bridgerton avrà sempre un posto speciale nel mio cuore e penso di aver fatto quello che mi ero prefissato di fare", ha aggiunto. Vedremo se la nuova showrunner imprimerà uno stile diverso alla serie che, a questo punto, dovrebbe arrivare nel 2023.

Continuate a seguirci per non perdervi le news e le anticipazioni sulla serie e, se non lo avete ancora fatto, leggete qui la nostra recensione di Bridgerton 2.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo