News Serie TV

American Horror Story: Sarah Paulson rivela qual è la stagione che l'ha delusa di più

Come tutti i fan, anche i protagonisti della serie horror antologica creata da Ryan Murphy hanno delle preferenze: ecco cosa ha dichiarato una delle interpreti storiche del drama di FX.

American Horror Story: Sarah Paulson rivela qual è la stagione che l'ha delusa di più

C'è una stagione di American Horror Story in particolare che non ha funzionato e che lo stesso creatore Ryan Murphy ha giudicato in qualche modo poco riuscita. Parliamo della sesta stagione, AHS: Roanoke, che Sarah Paulson ha definito recentemente la più deludente e quella che ha preferito di meno. Per una volta, quindi, i giudizi degli spettatori sono in linea con quelli di uno dei suoi protagonisti.

Sarah Paulson non avrebbe voluto girare AHS: Roanoke

Ospite del podcast di The Hollywood Reporter Awards Chatter, Paulson a proposito di AHS: Roanoke ha detto chiaramente: "Non mi interessa affatto quella stagione. So che la gente si arrabbierà con me per averlo detto ma è così. Mi sentivo davvero intrappolata dalla mia responsabilità e dal mio obbligo contrattuale che mi imponeva di fare American Horror Story. Per quanto sia casa mia, e l'ho sempre amata, è stata la prima volta che ho sentito che sarei voluta andare dal creatore Ryan Murphy e dire 'Per favore, lasciami fuori' ". A giocare un ruolo in queste sensazioni provate dall'attrice, che in questa stagione ha interpretato ben tre ruoli diversi, è stata anche un'esperienza lavorativa precedente che le ha fatto capire che poteva interpretare anche parti molto distanti da quelle a cui era abituata. "Avevo appena finito di girare American Crime Story dove avevo interpretato Marcia Clark. Ero così delusa dall'intera esperienza in quella stagione di AHS perché mi sentivo come avessi scoperto qualcosa di nuovo dentro di me, in termini di ciò che ritenevo possibile, in termini di ciò che potevo essere disposta a fare", ha spiegato una delle muse di Ryan Murphy.

I precedenti: Jessica Lange e Coven

Non è la prima volta che un attore di AHS esprime pensieri tutt'altro che positivi verso una determinata stagione della serie. Durante un'intervista del 2019 con Gold Derby, Jessica Lange aveva rivelato di non essere affatto fan di Coven, la terza stagione. "Sono rimasto sbalordita quell'anno per aver ottenuto l'Emmy proprio per quella parte", aveva detto Lange. “La parte è stata scritta molto bene. Non mi è piaciuto particolarmente l'intero set-up, la stagione e la storia che stavamo raccontando. Non è stata la mia preferita".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo