Pierfrancesco Poggi
Locandina Pierfrancesco Poggi
Pierfrancesco Poggi
Attore  
NASCE A: PISA (ITALIA)
ETÀ: 66 ANNI - NASCE IL: 29/01/1953
28 Anni di carriera
6 Film
Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla vita privata di Pierfrancesco Poggi, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

DATI ANAGRAFICI DI PIERFRANCESCO POGGI

Età: 66 anni
Nasce a: PISA (Italia)
Nasce il: 29/01/1953

BIOGRAFIA DI PIERFRANCESCO POGGI

Attore e autore teatrale, radiofonico, televisivo e cinematografico. La sua carriera inizia alla fine degli anni Settanta. Si muove a 360° tra il teatro, la TV e la radio. Nel teatro ha la fortuna di lavorare con grandi registi, quali: Patroni Griffi, Stoppa, Ronconi, Gregoretti e Berio ed è stato premiato come commediografo ad Astiteatro '92 e Benevento Città spettacolo nel '94. Il suo debutto risale al 1977 con "Confessione scandalosa" di Ruth Wolf, con la regia di Patroni Griffi. Nel 1982 recita ne l' "Avaro" di Molière; nel 1985 in "Addio Cabaret", di Ruggero Miti, e nel 1993 egli stesso insieme a Enrico Vaime cura "Il pisello della principessa". L'anno seguente scrive "C'è una luna strepitosa", con la regia di Simona Marchini, che vince il Premio Benevento per il miglior personaggio femminile della rassegna. Nel 2003 va in scena con "Black-out", trasposizione teatrale del programma radiofonico realizzata con Vaime, Marchini e Fabio Fazio in collegamento telefonico da San Pietroburgo. Ricopre il ruolo di protagonista in "Sé fa notte", con la regia di Marco Mattolini, e in "Pronto Poesia", di Vaime e Mattolini, con la regia di Mattolini. Entrambi gli spettacoli vanno in scena in occasione del Todiartefestival 2008, diretto quell'anno da Maurizio Costanzo. Anche nel cinema lavora al fianco di nomi importanti, quali: Gianfrancesco Lazotti in "Saremo Felici" nel 1989 e Peter Del Monte in "Compagna di Viaggio" nel 1993. "La cena"(1989), di Ettore Scola, gli vale un Nastro d'Argento come attore non protagonista dell'intero cast maschile. Nel 2002 interpreta un ruolo in "Al cuore si comanda", di Giovanni Morricone, e in "L'ora di Punta"(2007) di Vincenzo Marra. Anche in radio collabora con persone di spicco, tra cui: Paolo Conte, Diego Cugia, lo stesso Vaime e Luciano Salce. Inventa le sigle e i jingle di vari programmi radiofonici: "Black-out"(1983) che vince il Premio Forte dei Marmi per la satira, "Macheoraè"(1997/1998) e "Il programma lo fate voi"(1997), nonché"E' ora?"(1998) nel "Buongiorno di RADIODUE". Per il piccolo schermo lavora con Nanny Loi in "Viaggio in seconda classe"(1976); "TIC, tutti insieme compatibilmente"(1980) e con Lorenzo Trapani in "Proffimamente non-stop"(1986). Collabora con Fabio Fazio in programmi, quali: "Fate il vostro gioco", "Chi c'è c'è", entrambi del 1988, "T'amo Tv" nel 1993 (di Fabio Fazio e Pupi Avati) e "Quelli che il calcio"(2000). Nel 2003 è autore di "Ciro presenta: Visitors" di Gregorio Paolini. Lavora anche in numerose fiction tra cui: "Il caso Redoli", sotto la regia di Massimo Martelli, "Ritornare a Volare"(con la regia di Ruggero Miti), "Il goal del Martin Pescatore", "Mamma per caso", "Marcinelle". Per la canzone ha partecipato al Premio Tenco alla rassegna dell'84, dell'88 e del '98, e nell'87 ha ricevuto a Livorno la Targa Piero Ciampi.

I FILM PIÙ RECENTI DI PIERFRANCESCO POGGI

Vai alla Filmografia completa

I GENERI PIÙ RICORRENTI DI PIERFRANCESCO POGGI

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming