Vivo: la recensione dell'energico musical animato Netflix

30 luglio 2021
3.5 di 5
1

Lin-Manuel Miranda e le sue canzoni infondono un'energia contagiosa a Vivo, ultima fatica animata Netflix, realizzata con cura dalla Sony Pictures Animation.

Vivo: la recensione dell'energico musical animato Netflix

A Cuba l'anziano Andrés e il suo procione Vivo (un cercoletto, per la precisione) intrattengono le piazze con esibizioni musicali divertenti e coinvolgenti: quando Andrés sa che Marta Sandoval, sua fiamma di gioventù, sta per tenere un ultimo concerto a Miami e lo vorrebbe con sé sul palco, è pronto a partire, per consegnarle la canzone simbolo di un amore mai consumato. Purtroppo l'uomo si spegne prima di lasciare l'isola, così spetterà a un riluttante Vivo, con l'aiuto di una scatenata bambina lontana parente di Andrés, Gabi, raggiungere Miami e Marta. Sarà un viaggio movimentato!

In apparenza Vivo non è un film di animazione che si distingue dalla concorrenza: realizzato con estrema competenza tecnica dalla Sony Pictures Animation, prodotto da Netflix, diretto dal co-creatore dei Croods Kirk De Micco, appare come un cartoon in CGI medio che caratterizza quest'epoca cinematografica. C'è però un fattore che permette a Vivo uno scatto in avanti, gli dona una scintilla speciale: è l'attore, cantante e compositore Lin-Manuel Miranda, voce originale di Vivo (ascoltata solo da noi, perché i personaggi sentono i suoi versi). Reduce dal trionfo del musical Hamilton, uno dei cavalli di battaglia di Disney+, già avvezzo all'animazione dopo i suoi contributi con alcuni brani a Oceania e prossimamente Encanto dei Walt Disney Animation Studios, Miranda maneggia il musical e in particolare il musical animato con un'energia rara.
C'è infatti un motivo per cui questa formula ha perso vigore negli ultimi anni: è dura ricreare la magia degli anni Novanta, quando era la coppia Howard Ashman-Alan Menken a creare un'amalgama di storia e note con La sirenetta o La bella e la bestia. Narratore e musicista, impegnato in prima persona nel doppiaggio, Miranda infonde in Vivo una sua personale vivacità, inconfondibile quasi quanto la sua elettrica voce. Lin-Manuel sa quando toccare le proprie radici centroamericane (in realtà non cubane ma portoricane), affidandosi alla passionalità melodica di Gloria Estefan (voce di Marta), ma sa anche quando contaminare il folklore o metterlo da parte, aggredendo i sensi con esibizioni senza fiato, come quella in cui Gabi presenta la sua sincopata filosofia del mondo.

Vivo ha carattere ed è - letteralmente - "vivo", spiritato, anche se non mira a sorprendere nello svolgimento della storia, né il design è sofisticato come quello visto nel recente Netflix I Mitchell contro le macchine (sempre Sony): si affida piuttosto a una semplice spigolosità caricaturale dei personaggi firmata da Joe Moshier, già Disney nel difficile passaggio dalla grafica a mano libera alla CGI, nei primi 2000. Si può però creare un film solido anche senza rivoluzioni, lavorando per offrire sottotesti a chi voglia coglierli: Andrés ha lasciato partire Marta per l'America, consapevole che il talento della donna non sarebbe mai sbocciato a Cuba, e in questo risvolto Vivo diventa una riflessione sulle radici e sulla sofferenza di abbandonarle, naturalmente proiettata verso una fusione di culture per non perdere la voglia di vivere... e di suonare e cantare, il che per gli autori è la stessa cosa.
È un bene che la positività a oltranza che trabocca da Vivo, ben incarnata da Gabi, un'imperfetta che si piega ma non si spezza mai, non si sia persa per strada. Il film era partito alla DreamWorks Animation, e nel trasloco alla Sony non ha perso né il suo regista né la consulenza nelle luci del premio Oscar Roger Deakins: i colori vibrano come la musica, e i dettagli pesano.  



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per la recensione
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
lascia un commento