Un uomo tranquillo

Un uomo tranquillo

( Cold Pursuit )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.6 di 5 su 109 voti

Al cinema dal: 21 febbraio 2019
Anno: 2019
Paese: Gran Bretagna, USA, Norvegia, Canada
Durata: 118 min
Data di uscita: 21 febbraio 2019
Distribuzione: Ealge Pictures
Un uomo tranquillo è un film di genere azione, drammatico, thriller del 2019, diretto da Hans Petter Moland, con Liam Neeson e Tom Bateman. Uscita al cinema il 21 febbraio 2019. Durata 118 minuti. Distribuito da Ealge Pictures.
Data di uscita: 21 febbraio 2019
Genere: Azione, Drammatico, Thriller
Anno: 2019
Paese: Gran Bretagna, USA, Norvegia, Canada
Durata: 118 min
Distribuzione: Ealge Pictures
Sceneggiatura: Frank Baldwin
Montaggio: Nicolaj Monberg
Musiche: George Fenton
Produzione: StudioCanal

TRAMA UN UOMO TRANQUILLO

Un uomo tranquillo, è un film thriller del 2019 diretto da Hans Petter Moland. A Kehoe, meta sciistica in Colorado, sulle Montagne Rocciose, vive Nelson Coxman (Liam Neeson); sposato felicemente con Grace (Laura Dern), lavora come spazzaneve della cittadina e tutti lo conoscono come Nels.
Uomo di buon cuore, sempre tranquillo e gentile, vince il premio di cittadino dell'anno proprio grazie al suo carattere affabile. Durante la cerimonia di premiazione, il figlio Kyle e il suo collega Dante vengono rapiti da Speedo, uno spacciatore locale. Dante riesce a fuggire, mentre Kyle viene ucciso dal criminale con una dose di eroina. Il caso viene rapidamente archiviato come incidente da overdose, ma Nels, convinto che il figlio non fosse un tossicodipendente, non riesce a farsene una ragione e inizia ad indagare per scoprire la verità.
Nelson capisce di aver ragione quando viene a sapere da Dante che suo figlio è stato ingiustamente ucciso perché l'amico aveva rubato della cocaina e inizia così una caccia all'uomo per vendicare la morte di Kyle. Coxman trova e uccide Speedo e altri due spacciatori, ma questo fa sì che il Vichingo (Tom Bateman), boss della droga, inizi una guerra contro altri soci malavitosi, credendoli responsabili degli assassini. Tra questi c'è il clan di Toro Bianco, un nativo americano coinvolto nella rete dello spaccio.
La sete di vendetta di Nels non si placa, e si rivolge al fratello Brock (William Forsythe), un ex sicario, per sapere come scovare i suoi nemici. Il Vichingo viene a sapere dei movimenti di Nels e uccide Brock, provando a bloccare la guerra che ha scatenato con i soci, ma Toro Bianco non accetta la tregua; sia lui che Nels prendono di mira Ryan, il figlio del Vichingo, finché Nels lo rapisce e si prepara alla resa dei conti con il pericoloso criminale.

Un uomo tranquillo
20 Foto
Un uomo tranquillo
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU UN UOMO TRANQUILLO

Un uomo tranquillo è il (non fedelissimo) remake in lingua inglese della commedia nera In ordine di sparizione, che venne diretta dallo stesso regista, il norvegese Hans Petter Moland, e che nel 2014 venne presentata in concorso al Festival di Berlino del 2014, e che uscì nelle sale italiane alla fine di maggio dello stesso anno. Al posto di Liam Neeson, in quel film ambientato tra le nevi della Norvegia, c'era un bravissimo Stellan Skarsgård, che aveva già lavorato con Moland in diversi film precedenti del regista: En ganske snill mann, Aberdeen e Kjærlighetens kjøtere. Nella nostra recensione di In ordine di sparizione, ipotizzammo che in un eventuale remake del film, il ruolo dello psicotico boss della droga che uccide il figlio del protagonista scatenandone la furia vendicatrice, che era interpretato da Pål Sverre Hagen, sarebbe stato perfetto per Nicolas Cage: il casting di Un uomo tranquillo ha invece optato per il giovane attore inglese Tom Bateman, visto di recente in Assassinio sull'Orient Express di Kenneth Branagh. Un uomo tranquillo, che è ambientato in Colorado, ma batte bandiera produttiva inglese, statunitense, norvegese e canadese, non è il primo film che Moland gira non nella sua lingua madre, avendo girato in inglese sia il citato Aberdeen, che il successivo Beautiful Country, dramma del 2004 che vedeva protagonosti Nick Nolte e Tim Roth. Mentre il film esce nelle sale italiane, Moland presenta al Festival di Berlino il suo nuovo lungometraggio, Ut og stjæle hester, adattamento per il grande schermo il romanzo di Per Petterson "Fuori a rubar cavalli" di cui è ancora una volta protagonista Skarsgård.

CRITICA DI UN UOMO TRANQUILLO

Hans Petter Moland riambienta il suo "In ordine di sparizione" (2014) nel Colorado, spostando il ruolo del protagonista da Stellan Skarsgaard a Liam Neeson. La scelta di quest'ultimo, ultimamente protagonista di tanti film di genere piuttosto standard, alimenta il gioco del regista che vuole spiazzare lo spettatore, alternando dramma, thriller e sprazzi demenziali di humor nero totale. C'è coraggio nel giocare con questi registri, ma così l'unica immedesimazione che rimane è quella intellettuale, nell'indole beffarda dell'autore. La volontà di sorprendere, sul lungo termine, diventa piuttosto fine a se stessa e ci manca un minimo di sintonia emotiva con i personaggi. (Domenico Misciagna - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film Un Uomo Tranquillo.

CURIOSITÀ SU UN UOMO TRANQUILLO

Nel cast del film troviamo anche Emily Rossum (conosciuta per la sua interpretazione nella serie tv Shameless) e Julia Jones.

Il film ha ricevuto una candidatura come miglior film di azione/avventura ai Saturn Award e ha incassato circa 59 milioni di dollari in tutto il mondo.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI UN UOMO TRANQUILLO

Attore Ruolo
Liam Neeson
Nels
Tom Bateman
il Vichingo
Domenick Lombardozzi
Mustang
Aleks Paunovic
Detective Osgard
John Doman
Gip
Victor Zinck Jr.
Ski Dude
Benjamin Hollingsworth
Dexter
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming