Il secondo tragico Fantozzi

Il secondo tragico Fantozzi

( Il secondo tragico Fantozzi )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4.1 di 5 su 37 voti
Al cinema dal: 02 novembre 2015
Regista: Luciano Salce
Genere: Commedia, Comico
Anno: 1976
Paese: Italia
Durata: 110 min
Data di uscita: 02 novembre 2015
Distribuzione: Riedizione (2015): Eagle Pictures - Cineriz (1976) - Domovideo, Mondadori Video
Il secondo tragico Fantozzi è un film di genere commedia, comico del 1976, diretto da Luciano Salce, con Paolo Villaggio e Anna Mazzamauro. Uscita al cinema il 02 novembre 2015. Durata 110 minuti. Distribuito da Riedizione (2015): Eagle Pictures - Cineriz (1976) - Domovideo, Mondadori Video.
Data di uscita: 02 novembre 2015
Genere: Commedia, Comico
Anno: 1976
Paese: Italia
Durata: 110 min
Distribuzione: Riedizione (2015): Eagle Pictures - Cineriz (1976) - Domovideo, Mondadori Video
Fotografia: Erico Menczer
Produzione: Giovanni Bertolucci per Rizzoli Film

TRAMA IL SECONDO TRAGICO FANTOZZI

Il secondo tragico Fantozzi è una commedia del 1976 diretta da Luciano Salce.
Ugo Fantozzi (Paolo Villaggio) è costretto a fare le ore piccole in ufficio per coprire le notti brave del suo superiore. Convinto che non ci possa essere niente di più avvilente, cambia idea quando un sorteggio decide che sarà proprio lui ad accompagnare il suo capo, Il Duca Conte di Semenzara (Antonino Faa’ Di Bruno), al casinò di Monte Carlo per sfidare la fortuna.
Mentre il Mega Direttore Clamoroso si gode le sue 700.00 lire vinte al gioco dopo improbabili riti scaramantici a cui ha costretto il suo dipendente, il povero Fantozzi torna a casa aggrappandosi sotto un treno. L’indomani Ugo cerca di consolarsi partecipando a una battuta di caccia insieme al collega Filini (Gigi Reder), ma rimane coinvolto in una guerriglia senza esclusione di colpi tra cacciatori, con tanto di mezzi corazzati.
Il ragioniere, nonostante le sue disavventure, non può permettersi di restare a casa: deve presenziare a una grande festa per l’inaugurazione della nuova turbonave della sua ditta. Esasperato per aver sprecato le sue ferie, Fantozzi decide di giocarsi la carta della malattia dal lavoro e uscire a divertirsi con la figlia Mariangela (Plinio Fernando), rischiando di venir beccato.
Come se non bastasse, si mette a capo di un’insolita rivolta contro il suo superiore e, ciliegina sulla torta, decide di passare con i colleghi Filini e Calboni (Giuseppe Anatrelli) una serata al night che gli costerà molto cara…

CURIOSITÀ SU IL SECONDO TRAGICO FANTOZZI

Il secondo tragico Fantozzi è il secondo film della saga che ha inizio con Fantozzi (1975). La pellicola è seguita da Fantozzi contro tutti (1980). La storia del film è ispirata ai libri di Paolo Villaggio: Fantozzi (1971) e Il secondo tragico libro di Fantozzi (1974).

Il film è stato girato tra Roma, Civitavecchia e Capri. La grande villa dove si svolge l’inaugurazione della turbonave si trova a Monte Mario, mentre L’ippopotamo, il night club dove Fantozzi e i colleghi trascorrono una serata, era in realtà un pianobar di Roma.

Nel film, Fantozzi è costretto a vedere ripetutamente un film che considera piuttosto noioso: La corazzata Kotiomkin, parodia del celebre film La corazzata Potemkin, le cui scene non potevano essere utilizzate.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL SECONDO TRAGICO FANTOZZI

Attore Ruolo
Paolo Villaggio
Ragionier Ugo Fantozzi
Anna Mazzamauro
Signorina Silvani
Gigi Reder
Ragionier Filini
Ugo Bologna
Capo varo nave
Mauro Vestri
Professor Guidobaldo Maria Riccardelli
Plinio Fernando
Mariangela Fantozzi
Antonino Faà Di Bruno
Duca Conte Semenzaro
Nietta Zocchi
Contessa Serbelloni-Mazzanti-Viendalmare
Paolo Paoloni
Il megapresidente galattico
Giuseppe Anatrelli
Calboni
Liù Bosisio
Pina Fantozzi
Piero Palermini
Direttore dell'hotel a Capri
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming