I miserabili

I miserabili

( Les Miserables )
Voto del pubblico
Valutazione
4.2 di 5 su 69 voti
Regista: Bille August
Anno: 1998
Paese: Germania, Gran Bretagna, USA
Durata: 130 min
Distribuzione: Cecchi Gori Distribuzione (1999) - Cecchi Gori Home Video
I miserabili è un film di genere drammatico, sentimentale del 1998, diretto da Bille August, con Liam Neeson e Geoffrey Rush. Durata 130 minuti. Distribuito da Cecchi Gori Distribuzione (1999) - Cecchi Gori Home Video.
Genere: Drammatico, Sentimentale
Anno: 1998
Paese: Germania, Gran Bretagna, USA
Durata: 130 min
Distribuzione: Cecchi Gori Distribuzione (1999) - Cecchi Gori Home Video
Sceneggiatura: Rafael Yglesias
Fotografia: Jörgen Persson
Produzione: Sarah Radclyffe, James Gorman per Mandalay Entertainment - Tristar Pictures

TRAMA I MISERABILI

I miserabili è un film drammatico del 1998, diretto da Bille August e tratto dall'omonimo romanzo di Victor Hugo.
La storia è ambientata in Francia, nel 1796, nel bel mezzo della rivoluzione francese. Il giovane Jean Valjean (Liam Neeson) è alla ricerca di cibo per sfamare la sua famiglia. Costretto a rubare, viene arrestato e condannato a cinque anni di prigione, dove subisce ogni forma di maltrattamenti e vessazioni da parte di una sadica guardia carceraria, Javert (Geoffrey Rush). Jean riesce a fuggire, ma viene scoperto e nuovamente rinchiuso, con conseguente aumento di pena.
Dopo vent'anni di lavori forzati è finalmente rimesso in libertà dalla prigione di Tolone e si mette in viaggio verso Digione. Lungo la strada si ferma a Dignè, dove viene accolto dall'amabile vescovo Myriel (Peter Vaughan). L'ospitalità del religioso è però mal ripagata, perché il miserabile lo malmena e gli ruba tutta l'argenteria. L'uomo viene intercettato da due poliziotti e riportato dal vescovo che, intravista la possibilità di salvare l'anima di Jean, lo scagiona e gli regala addirittura la refurtiva.
Sconvolto e colpito dal perdono di Myriel, Jean decide di cambiare vita: usa il dono del vescovo per finanziare una fabbrica nella piccola città di Viagau, di cui diventa sindaco sotto falso nome, Lemaire. Purtroppo sulla sua strada rincontra Javert, ora diventato capo della polizia della cittadina. Dopo averlo riconosciuto, l'ex aguzzino ricomincia a tormentare Jean, costringendolo a vendere la fabbrica e a scappare, non prima di aver preso con sé la piccola Cosette, figlia della prostituta Fantine (Uma Thurman), morta a causa di Javert. I due si rifugiano in un convento dal quale usciranno parecchi anni dopo. Parigi e i suoi moti rivoluzionari saranno la cornice di una vita avventurosa, con Javert sempre dietro l'angolo...

CURIOSITÀ SU I MISERABILI

La produzione donò 16mila dollari a una chiesa che fece da scenario al film, per l'installazione di un impianto di riscaldamento.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI I MISERABILI

Attore Ruolo
Liam Neeson
Jean Valjean/Lemaire/Lafitte
Geoffrey Rush
Ispettore Javert
Uma Thurman
Fantine
Claire Danes
Cosette
Hans Matheson
Marius
Reine Brynolfsson
Capitano Beauvais
Peter Vaughan
Vescovo
Lennie James
Enjolras
David Birkin
Courfeyrac
Tim Barlow
Lafitte
Christopher Adamson
Bertin
Patsy Byrne
Toussaint
Gillian Hanna
Madame Thenardier
Shane Hervey
Gavroche
Jon Kenny
Thenardier
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming