Gods Behaving Badly – recensione del film con Sharon Stone e Christopher Walken

13 novembre 2013
1

Gli dei sono fra noi e vivono a New York

Gods Behaving Badly – recensione del film con Sharon Stone e Christopher Walken

In mancanza di idee, con Shakespeare saccheggiato a saturazione, rimangono i fumetti e la mitologia greca. Perché no. Nella carenza più totale di storie originali, dopo aver per secoli raccontato storie basate più o meno in trasparenza sull’eredità greca, ora è il momento della ripresa della mitologia. Quella vera, con Apollo, Ares e Afrodite (questi ultimi più noti dalle nostre parti come Marte e Venere), ma in chiave satirica, post moderna. Una sorta di operazione di demitizzazione in chiave parodistica come quella fatta da Shrek nei confronti della fiaba. Artefice il produttore di Little Miss Sunshine (e American Life) Marc Turtletaub che ha deciso di esordire alla regia adattando il romanzo dell’inglese Marie Phillips Gods Behaving Badly.

Lasciando perdere ambientazione e humor inglese, nel film gli dei si comportano veramente male, vittime dei difetti dei loro vicini umani, vivono da tempo in una bella casa di pietra a New York, dalle parti dell’Upper West Side. Apollo, Oliver Platt, fa degli spettacoli in cui oracoleggia a fini amatori, mentre i fratelli oziano dissoluti. Il padre Zeus, Christopher Walken, è depresso, chiuso in camera a compatirsi. L’unico che sembra avere successo è Ade, John Turturro, che ha reso il mondo degli inferi un luogo celestiale e di gran successo, se ci consentite l’ardire.

Da queste premesse si potrebbe intravedere uno scenario divertente. Con un cast del genere, poi. Magari una commedia leggera e spensierata. Ma non è così; proprio no. Il film è un susseguirsi di situazioni sopra le righe, sconclusionate, incapaci non dico di suscitare una risata, ma neanche un sorriso. Fa male vedere attori che amiamo persi in questo marasma generale. Oltretutto Gods Behaving Badly abbandona la dimensione iniziale da intrattenimento puro (solo teorico) per lasciarsi andare a una parabola sulla dipendenza reciproca di uomini e dei, sulla comunità come motore del miracolo umano.
Gli acciaccati dei, sopra le righe ma anche svogliati, fanno rimpiangere i teenager mitologici di Percy Jackson. Il che è tutto dire.

Gods Behaving Badly
Intervista al regista Marc Turtletaub


  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per la recensione
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
lascia un commento