Fiori d'acciaio

Fiori d'acciaio

( Steel Magnolias )
Voto del pubblico
Valutazione
4.4 di 5 su 20 voti
Regista: Herbert Ross
Genere: Drammatico
Anno: 1989
Paese: USA
Durata: 119 min
Distribuzione: COLUMBIA TRI STAR FILMS ITALIA (1990) - COLUMBIA TRI STAR HOME VIDEO
Fiori d'acciaio è un film di genere drammatico del 1989, diretto da Herbert Ross, con Sally Field e Dolly Parton. Durata 119 minuti. Distribuito da COLUMBIA TRI STAR FILMS ITALIA (1990) - COLUMBIA TRI STAR HOME VIDEO.
Genere: Drammatico
Anno: 1989
Paese: USA
Durata: 119 min
Distribuzione: COLUMBIA TRI STAR FILMS ITALIA (1990) - COLUMBIA TRI STAR HOME VIDEO
Sceneggiatura: Robert Harling
Fotografia: John A. Alonzo
Montaggio: Paul Hirsch
Produzione: RAY STARK

TRAMA FIORI D'ACCIAIO:

A Chinquapin, una cittadina della Louisiana, in un salone di bellezza si incontrano in varie occasioni la signora M'Lynn Eatenton, la figlia di lei Shelby (che sta per sposarsi con l'amato Jackson Latcherie), l'anziana e litigiosa Ousier Boudreaux (che di mariti ne ha avuti due e ora adora la propria libertà), Clairee Belcker (bizzarra, ma sempre ottimista e gaia), nonché la parrucchiera di tutto il gruppo (la spregiudicata Truvy Jones) che alle sue dipendenze ha assunto una giovane occhialuta Annelle Dupuy Desoto, recentemente abbandonata dal marito e rimasta senza denaro. Sul matrimonio di Shelby si addensano le preoccupazioni di sua madre perché Shelby vuole un figlio, malgrado sia gravemente affetta da diabete.

CRITICA DI FIORI D'ACCIAIO:

"Film realizzato con indubbio mestiere, dove altrettanto avvertibile è però un certo scompenso fra l'ordito teatrale, tutto giocato su pettegolezzi e ripicchi donneschi e lo spessore drammatico ed umano là dove aleggia e vince la Morte. Ne deriva un certo fastidio per la prima parte anche se è chiara subito la preoccupazione di disegnare qui e scolpire i caratteri di un gruppo di donne diverse, eppure sempre solidali, mutevoli e fatue circa i problemi estetici, ma coraggiose e sagge in circostanze difficile e durissime. Il finale è consolatorio, con un nugolo di bimbetti che colgono i fiori sui prati, così come si conviene a quell'ottimismo targato "la vita continua", che contrassegna lo stile di vita soprattutto degli americani, sempre fragili di fronte al dolore e alla morte e sempre solletici nell'esorcizzarne i fantasmi. Buonissima la interpretazione delle sei donne, con una Shirley Mac Laine in gran forma nel ruolo dell'astiosa Mrs. Boudreaux ed una Sally Field che alle apprensioni e alle lacrime della madre sventurata conferisce, nella sua apparente semplicità, una forte carica umana." (Segnalazioni Cinematografiche, vol.108, 1990)

SOGGETTO DI FIORI D'ACCIAIO:

DAL LAVORO TEATRALE "STEEL MAGNOLIAS" DI ROBERT HARLING

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming