Charlatan - Il potere dell'erborista: la recensione

11 agosto 2021
3.5 di 5
1

Dopo anni di lavoro in America, la regista polacca Agnieszka Holland torna in Europa per raccontarci una storia vera che riecheggia anche temi attuali. La recensione di Daniela Catelli.

Charlatan - Il potere dell'erborista: la recensione

Mentre è rimasto inedito il suo Spoor, vincitore nel 2017 al Festival di Berlino dell'Orso d'Argento, arriva nei nostri cinema Charlatan - Il potere dell'erborista, l'ultimo lungometraggio della regista polacca Agniezska Holland, che dopo un decennio passato prevalentemente a dirigere serie tv in America, torna nell'Europa dell'est per raccontare una storia vera del secolo scorso. A 72 anni, questa autrice che ha vissuto molte vite, ha conosciuto in prima persona il regime comunista e la violenza del potere, sceglie la figura di un medico naturopata ceco, Jan Mikolášek, famosissimo nel suo paese, per dare vita a una vicenda di amore, gelosia e ambiguità morale con uno stile rigoroso ma mai freddo e noioso, visivamente e narrativamente coinvolgente. La vita precedente di Jan Mikolášek e la nascita di quella che per lui è una vera e propria vocazione, sono narrate in flashback nei momenti in cui il protagonista ricorda gli episodi vissuti, come i traumi di guerra, la propensione a una violenza crudele che sembra - ma non solo - espiazione di quella a cui è stato costretto e a cui ha assistito, la passione per le proprietà curative delle erbe e per il giovane assistente, in un paese e in un momento storico in cui l'omosessualità è ancora un crimine.

Pian piano comprendiamo il carisma e le capacità che permettono a quest'uomo dotato di restare a galla anche durante l'occupazione nazista, dopo aver curato il gerarca Martin Bormann, ma arrestato e mandato sotto processo alla morte del suo protettore nel partito comunista ceco, il presidente Antonin Zapotocky (è sulle immagini di repertorio di questo evento che si apre il film). Per vendicarsi della sua ricchezza, popolarità e “vizi” segreti, infatti, i suoi molti nemici fabbricano ad arte contro di lui l'accusa di aver ucciso coi suoi preparati a base di erbe due uomini del partito. Charlatan – Il potere dell'erborista, non è però né un procedural, né un film storico né una storia d'amore gay, né il ritratto intimo di un uomo enigmatico, o meglio ancora è tutte queste cose insieme. Holland costruisce una personale cronologia narrativa dilatando o accelerando i tempi, senza timore di creare nello spettatore un effetto di spaesamento e riuscendo nell'intento di lasciare aperto e sospeso il giudizio, che non esprime mai, su un personaggio che ha costruito il suo potere su una cultura contadina antica, inaccettabile in un'epoca di scienza.

Mikolášek, però, sta bene attento a non sostituirsi alla medicina ufficiale: anche a proprio discapito, dichiara la sua impotenza e rimanda ai medici veri i casi in cui sa che le sue arti erboristiche sono impotenti. È affascinante la parte dedicata al suo apprendistato presso un'anziana guaritrice contadina, con la capacità quasi soprannaturale di leggere le malattie del corpo guardando le urine in controluce, senza costosi esami di laboratorio, con una dedizione assoluta alla propria missione. Di santoni, medici alternativi e naturopati che pretendono di curare il covid, il cancro e altre malattie mortali purtroppo è piena la nostra epoca, e nessuno di loro ha l'onestà intellettuale del loro collega ceco, che vivendo tra due opposti totalitarismi e finisce per credersi intoccabile in virtù del suo singolare dono. Dipinto da una fotografia precisa e cangiante come gli eventi che racconta – dal grigiore della miseria e della dittatura ai colori accesi della passione – Charlatan ha il suo punto di forza nelle perfette interpretazioni dei protagonisti: il volto severo e in apparenza comune di Ivan Trojan esprime il carattere e il gelo interiore di un uomo la cui volontà di possesso e di dominio ne condiziona i rapporti professionali e umani, mentre il bellissimo Juraj Loj è l'istinto che si contrappone alla ragione, lo sfrontato e adorante giovane uomo che non esiterà a sacrificarsi per lui, anche se nemmeno la sua candida passione sarà in grado di curare il cuore malato del guaritore.

Charlatan - Il potere dell'erborista
Il Trailer Italiano Ufficiale del Film - HD


  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per la recensione
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
lascia un commento