Caterina va in città

Caterina va in città

( Caterina va in città )
Voto del pubblico
Valutazione
3.5 di 5 su 24 voti

Al cinema dal: 24 ottobre 2003
Regista: Paolo Virzì
Genere: Drammatico
Anno: 2003
Paese: Italia
Durata: 90 min
Data di uscita: 24 ottobre 2003
Distribuzione: 01 Distribution
Caterina va in città è un film di genere drammatico del 2003, diretto da Paolo Virzì, con Alice Teghil e Sergio Castellitto. Uscita al cinema il 24 ottobre 2003. Durata 90 minuti. Distribuito da 01 Distribution.

TRAMA CATERINA VA IN CITTÀ

Caterina va in città è un film del 2003 diretto da Paolo Virzi. Quando il padre Giancarlo (Sergio Castellitto) decide di passare da un piccolo comune viterbese al caos metropolitano della capitale, la figlia Caterina (Alice Teghil) non può fare altro che seguirlo. Ed è così che un insegnante di ragioneria insoddisfatto, una casalinga e una ragazza di tredici anni si inseriscono nella vivace frenesia di Roma, proprio alla vigilia di un nuovo anno scolastico.
Mentre Giancarlo si perde nei suoi miserabili tentativi di pubblicare romanzi erotici, Caterina esplora la stessa scuola media frequentata dal padre trent’anni prima. La classe, però, è spaccata in due da opposte convinzioni politiche: Margherita (Carolina Iaquaniello), figlia di intellettuali, è la leader di chi simpatizza per la sinistra, mentre Daniela (Federica Sbrenna), figlia di un parlamentare, è il punto di riferimento per chi appoggia la destra. Caterina, che fino a quel momento non si era mai preoccupata di seguire un’ideologia, si ritrova a frequentare entrambe le ragazze, esplorando di volta in volta nuove prospettive e modi di vivere. Sotto lo sguardo di Giancarlo e della madre Agata (Margherita Buy), passando dalle sbornie al lusso, l’ingenua Caterina imparerà a sue spese cosa vuol dire diventar grandi… Guardalo subito su Prime Video

CURIOSITÀ SU CATERINA VA IN CITTÀ

Il film segna l’esordio al cinema di Alice Teghil, nel ruolo di Caterina.

La scuola media nel film è in realtà il liceo di Roma "Ennio Quirino Visconti".

Margherita Buy ha vinto nel 2004 il David di Donatello, il Nastro d’argento e il Ciak d’oro nella categoria Miglior attrice non protagonista. Francesco Bruni e Paolo Virzi sono stati candidati al David di Donatello e al Nastro d’argento per la Migliore sceneggiatura, mentre Alice Teghil ha vinto il Premio Guglielmo Biraghi.

Nel film compaiono in un cameo moltissimi volti noti, da Roberto Benigni a Maurizio Costanzo alla deputata Giovanna Melandri.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI CATERINA VA IN CITTÀ

Attore Ruolo
Alice Teghil
Caterina
Sergio Castellitto
Giancarlo Iacovoni
Margherita Buy
Agata Iacovoni
Antonio Carnevale
Cesarino
Silvio Vannucci
Fabietto Cruciali
Federica Sbrenna
Daniela Germano
Carolina Iaquaniello
Margherita Rossi Chaillet
Martino Reviglio
Gianfilippo
Zach Wallen
Edward
Claudio Amendola
Manlio Germano
Flavio Bucci
Lorenzo Rossi Chaillet
Paola Tiziana Cruciani
Zia Marisa
Luigi Grilli
Zio Alfredo
Galatea Ranzi
Livia, madre di Margherita
Emanuele Aiello
Mirko
Ottavia Virzì
Zecca
Tereza Paula Da Rosa
Teresa
Roberto Benigni
Se stesso
Giovanna Melandri
Se stessa
Simonetta Martone
Se stessa
Michele Placido
Se stesso
Maurizio Costanzo
Se stesso

PREMI E RICONOSCIMENTI PER CATERINA VA IN CITTÀ

David di Donatello - 2004

  • Premio migliore attrice non protagonista a Margherita Buy
  • Candidatura migliore sceneggiatura a Francesco Bruni, Paolo Virzì

Nastri d'Argento - 2004

  • Premio migliore attrice non protagonista a Margherita Buy
  • Candidatura miglior montaggio a Cecilia Zanuso
  • Candidatura miglior regista a Paolo Virzì
  • Candidatura migliore attore non protagonista a Claudio Amendola
  • Candidatura migliore attore protagonista a Sergio Castellitto
  • Candidatura migliore colonna sonora a Carlo Virzì
  • Candidatura migliore sceneggiatura a Paolo Virzì, Francesco Bruni
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming