Amori pericolosi

Amori pericolosi

Voto del pubblico
Genere: Commedia
Anno: 1964
Paese: Francia, Italia
Durata: 106 min
Distribuzione: CINERIZ
Amori pericolosi è un film di genere commedia del 1964, diretto da Giulio Questi, Carlo Lizzani, Alfredo Giannetti, con Juliette Mayniel e Frank Wolff. Durata 106 minuti. Distribuito da CINERIZ.
Genere: Commedia
Anno: 1964
Paese: Francia, Italia
Durata: 106 min
Distribuzione: CINERIZ
Produzione: MORIS ERGAS PER ZEBRA FILM, FULCO FILM, (ROMA), AERA FILM (PARIGI)

TRAMA AMORI PERICOLOSI:

"Il passo" - Un ufficiale, d'accordo con la bella cameriera di cui è innamorato, decide di sbarazzarsi della moglie semiparalizzata alle gambe, avvelenandola. La donna ingerisce il veleno ma, resasi conto dell'atroce piano dei due amanti, riesce, benché agonizzante, a sparare alcuni colpi di pistola alle gambe della cameriera, che resterà a sua volta invalida per tutta la vita."La ronda" - Una prostituta, arrestata per aver ferito il suo "protettore", tenta di evadere dalla fortezza che la ospita, ma è bloccata da un giovane legionario. La triste condizione della ragazza e la sua disperata ansia di libertà sembrano commuovere il soldato. Poco dopo però sarà proprio lui ad ucciderla con una fucilata per non essere accusato di averne favorito l'evasione."Il Generale" - Un anziano generale pluridecorato muore in seguito a collasso cardiaco mentre si intrattiene con la sua amante. Questa, con l'aiuto del giovane attendente, riesce a far sì che la morte dell'ufficiale risulti conseguente a un incidente automobilistico.

CRITICA DI AMORI PERICOLOSI:

"Nei tre episodi che lo compongono, il film mette in luce valori registici profondamente diversi. Tecnicamente interessante pur nel suo esasperato calligrafismo, è il primo episodio, indubbiamente il migliore dei tre; fumettistica e grossolana è invece la vicenda raccontata nel secondo, mentre il terzo è una classica pochade condotta a ritmo sostenutissimo anche se piuttosto scontata nelle soluzioni". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 56, 1964)"'Il passo' diverte per la sua scherzosa vitalità e per la ricchezza espressiva (...). 'La ronda' (...) segue le orme di quel teatro tutto drammi e passioni cui si ispira (...) con una recitazione sempre asciutta e realistica (...). Ne 'Il generale' (...) Giannetti ha puntato soprattutto sui toni farseschi (...) con una colorita e sapida caratterizzazione con cui S. Milo è riuscita amabilmente a dar vita al suo personaggio". (Gian Luigi Rondi, 'Il Tempo', 28 luglio 1964)

CURIOSITÀ SU AMORI PERICOLOSI:

- L'EPISODIO "IL PASSO" E' STATO PRESENTATO ALLA 66. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2009) NELLA SEZIONE "QUESTI FANTASMI 2".

SOGGETTO DI AMORI PERICOLOSI:

"La ronda" si basa sul testo teatrale di Robert Francheville

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming