È in lavorazione un nuovo remake di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

- Google+
114
È in lavorazione un nuovo remake di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

Possiamo chiamarlo remake, tanto per sottolineare il lieve fastidio che ogni tanto questa parola porta con sé. Oppure possiamo chiamarlo rilettura della fonte originale, il romanzo La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl. Oppure sentiamo cosa ha da dire in proprosito il produttore dei film di Harry Potter David Heyman che sta portando avanti il progetto: "Non è un remake, sono già stati fatti due film abbastanza diversi. Direi che è più una origin story. Ne stiamo parlando con uno sceneggiatore che si chiama Simon Rich". Heyman continua spiegando che sappiamo molto del personaggio di Willy Wonka, tanto da poter immaginare chi sia, da dove venga, come sia stata la sua infanzia e come sia arrivato alla fabbrica.

Il regista scelto per dirigere il nuovo Willy Wonka è il britannico Paul King, il cui lavoro su Paddington e Paddington 2 è stato molto apprezzato sia dalla critica sia dal pubblico. Prendere le distanze dal grande film Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato di Mel Stuart del 1971 con Gene Wilder è il minimo che si possa fare. Per quanto riguarda la versione di Tim Burton con Johnny Depp del 2005, va da sé che essendo una visione burtoniana sia saggio e comunque improponibile pensare di replicarla. Peraltro qualcosa sulla giovinezza di Wonka in quest'ultimo La fabbrica di cioccolato era presente nella figura del rigido padre dentista, interpretato da Christopher Lee. Ma visti i toni luminosi e gioiosi di Paddington, questa nuova versione diretta da King dovrebbe prendere strade molto diverse dai precedenti film.



Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Lascia un Commento