Gossip TV

Can Yaman lo racconta per la prima volta sui social: ''Quattro mesi di tortura''

8

Can Yaman racconta su Instagram la difficoltà di allenarsi a digiuno, rispettando il nuovo regime alimentare e sportivo per Sandokan, attraverso alcuni video e uno sfogo su Instagram.

Can Yaman lo racconta per la prima volta sui social: ''Quattro mesi di tortura''

Can Yaman ha subito una grandissima trasformazione fisica per Sandokan, il remake dell’omonima serie televisiva con Kabir Bedi della quale si attende il primo ciak a fine aprile in Calabria. L’attore turco non scherza quando si tratta di impegnarsi e mostra su Instagram parte del suo allenamento, spiegando cosa vuol dire presentarsi in palestra al mattino con lo stomaco vuoto ma tanta voglia di riuscire a dare il proprio meglio.

Can Yaman torna a parlare dei suoi cambiamenti fisici per Sandokan

C’è grande attesa per il primo ciak di Sandokan, la serie televisiva targata Lux Vide che vede Can Yaman protagonista nei panni della leggendaria Tigre della Malesia, personaggio creato dalla penna di Emilio Salgari e reso celebre sul piccolo schermo da Kabir Bedi negli anni Settanta. I primi spoiler sul cast sono stati confermati e c’è una novità molto importante che riguarda il ruolo di Yanez, inizialmente attribuito a Luca Argentero agli albori del progetto tv, poi passato ufficialmente nelle mani di Alessandro Preziosi con il quale Yaman sembra avere già un ottimo feeling.

Negli ultimi mesi, proprio in vista dell’impegno sul set di Sandokan che lo porterà in Calabria per diversi mesi, con quale scena da registrare anche vicino Roma, Can ha dovuto perdere tanti chili, rimodellare il suo corpo, cambiare drasticamente le sue abitudini alimentari, sforzarsi di cimentarsi in esercizi fisici ben lontani da quelli che solitamente ama fare in palestra. Così, Yaman ha perso oltre dieci chili e rimodellato perfettamente il suo corpo, come mostra con gli addominali in vista nello spot di Dolce&Gabbana, affidandosi ad un coach e personal trainer che è riuscito a spronarlo e mettere entusiasmo anche per un traguardo così faticoso. Proprio a lui, l’attore turco ha voluto dedicare un lungo pensiero sui social, pubblicando su Instagram alcuni brevi video dei suoi allentamenti e ringraziando la persona che ha reso tutto un po’ meno difficile.

“Grazie mitico Ennio per iniettarmi l’importanza di certi concetti che hanno aiutato a rivoluzionarmi fisicamente e soprattutto mentalmente per essere cento per cento pronto per il mio personaggio di Sandokan […] Quattro mesi di “tortura” e io mi sento più leggero, scattante e atletico; ho il peso giusto e particolarmente le gambe più forti”.

Can ha ringraziato di cuore, ironizzando sulla fatica ma facendo così anche comprendere cosa voglia dire alzarsi presto, allenarsi a stomaco vuoto a causa della dieta che prevede il digiuno intermittente, sempre dando il proprio meglio per essere in perfetta forma. Yaman ora può affrontare il ruolo di Sandokan con uno spirito e un corpo rinnovati, e ha anticipato sempre sui social che per questa nuova sfida ha dovuto anche prendere lezioni di ballo e di combattimento, che non vediamo l’ora di vedere realizzate sullo schermo.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore Sezione TV
  • Competenze nel campo del gossip