Schede di riferimento
Anticipazioni TV

DOC - Nelle Tue Mani: intervista a Luca Argentero

1832

La Fiction di successo di Rai1, DOC - Nelle tue mani, volge al termine e noi ne parliamo con il suo protagonista Luca Argentero.

DOC - Nelle Tue Mani: intervista a Luca Argentero

“È un bilancio super positivo, al di là di ogni più rosea aspettativa". Esordisce così Luca Argentero in un incontro virtuale per fare due chiacchiere sulla fiction di Rai1 di cui è protagonista, DOC - Nelle tue mani, arrivata al 16° e ultimo episodio. Nelle scorse settimane, il pubblico andato incollandosi puntata dopo puntata di fronte alla televisione per seguire la storia del medico Andrea Fanti, vittima di un'amnesia che ha condizionato tutti i ricordi degli ultimi dodici anni di vita. In un mondo che doveva ricostruire, il personaggio di Argentero si è ritrovato circondato da estranei trovando familiarità soltanto nel suo lavoro in ospedale. La fiction è ispirata alla vera storia del dottor Pier Dante Piccioni e, oltre all'attore, ha potuto contare sulla presenza di Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Pierpaolo Spollon, Sara Lazzaro, Alberto Malanchino, Silvia Mazzieri, Giovanni Scifoni, Simona Tabasco e Raffaele Esposito, tutti interpreti di personaggi protagonisti delle proprie vicende personali.

DOC - Nelle tue mani: Luca Argentero sulla seconda stagione della Fiction

Di fronte a un tale successo, la seconda stagione di DOC - Nelle tue mani è scontata. Attualmente in fase di scrittura, Argentero dice genuinamente che non ha la più pallida idea di come saranno sviluppate le storie nei nuovi episodi. Come già accaduto per questa prima stagione, "anche nella seconda si prenderanno spunti da eventi reali per creare storie di finzione" spiega Argentero, ricordando che gli eventi accaduti al Dottor Piccioni sono serviti per l'incipit della serie, mentre lo sviluppo dei personaggi e anche delle dinamiche familiari del personaggio di Fanti sono prodotti della creatività narrativa degli autori.

L'attore non vuole meriti esclusivi, secondo lui "il successo di DOC è legato a tutta la squadra, a tutti gli attori che hanno dato vita a questi personaggi sfaccettati, multiformi, ognuno con una storia bella e difficile alle spalle". Argentero, plaudendo al lavoro degli sceneggiatori, ribadisce quanto l'intera squadra, tra cast e troupe, sia da ringraziare per il successo della fiction. "Il nostro è prodotto tutt'altro che rassicurante, ha una regia aggressiva, vicina ai volti e alle emozioni, una fotografia cruda che è lontana dai prodotti della TV generalista" continua l'attore, "abbiamo fatto un prodotto estremamente vero e contemporaneo e credo che sia per questo che il pubblico si è immedesimato, riconosciuto e appassionato".

Luca Argentero: "DOC è un prodotto di valore internazionale"

Luca Argentero è fiero della qualità artistica che, attraverso scelte produttive oculate, DOC - Nelle tue mani ha saputo garantire, tanto da essere stata venduta in altri paesi tra cui Spagna, Portogallo, Francia e Stai Uniti. "La partita ormai si gioca a un livello internazionale, perché siamo abituati a vedere serie che arrivano da tutto il mondo su dieci piattaforme diverse e se quello che facciamo noi non si colloca in mezzo a quei prodotti, non vale la pena di essere fatto. È un motivo d'orgoglio sapere che mentre va in onda in Italia, va in onda anche in altri paesi".

Con l'emergenza sanitaria dovuta al diffondersi del Covid-19 all'inizio dell'anno, le riprese di DOC hanno subito un'interruzione. Al rientro sul set, Argentero era nel frattempo diventato padre per la prima volta della piccola Nina, avuta dalla compagna Cristina Marino. "Mi dicevano che ero diverso, che la voce era cambiata, che si vedeva mi era successo qualcosa nella mia vita... la macchina da presa è tremenda perché ti becca subito se hai lo sguardo diverso". A proposito della paternità, racconta che "sto studiando, sto capendo cosa significhi. Se devi interpretare un medico, passi qualche settimana in ospedale. Se devi fare il meccanico, passi un po' di tempo in officina. Ma quando mi è capitato di interpretare un padre non avevo possibilità di capire cosa questo potesse scatenare, nemmeno se te lo raccontava chi era padre davvero".

L'appuntamento con l'Ultima Puntata di DOC - Nelle tue mani è per Stasera su Rai1

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento