Uno spin-off di Grimm in sviluppo a NBC

- Google+
23
Uno spin-off di Grimm in sviluppo a NBC

L'addio di Grimm nel marzo del 2017 potrebbe tramutarsi in un "Ci rivedremo presto!". Secondo Deadline, la rete americana NBC, la stessa che ha trasmesso il poliziesco soprannaturale per sei stagioni, ha avviato lo sviluppo di uno spin-off incentrato su un personaggio femminile.

Ancora senza titolo, il progetto coinvolgerà alcuni personaggi della serie originale, a tempo pieno o come ricorrenti, oltre ad altri nuovi. Per ora non è chiaro se la protagonista farà parte dell'uno o dell'altro gruppo, mentre è confermato che sarà una Grimm. La potenziale serie affonderà le proprie radici nella mitologia della serie originale, esplorando nuovi epici misteri e nuovi pericoli.

La stesura della sceneggiatura è stata affidata a Melissa Glenn, precedentemente dietro le quinte di Zoo e Beauty and the Beast. Lei ne sarà inoltre la produttrice esecutiva insieme con la star di Will & Grace Sean Hayes e Todd Milliner, suo partner alla Hazy Mills Productions. I co-ideatori e showrunner di Grimm David Greenwalt e Jim Kouf si limiteranno invece a dare la propria consulenza.

In onda per 123 episodi, Grimm ha raccontato la storia di Nick Burkhardt (interpretato da David Giuntoli, ora tra i protagonisti di A Million Little Things), un detective della Omicidi di Portland il quale scopre di discendere da una lunga dinastia di Grimm, cacciatori di creature soprannaturali conosciute come Wesen. Dopo aver stretto amicizia con alcuni Wesen buoni, Nick ha combattuto con loro una minaccia dopo l'altra, nonché la misteriosa rete che le stava finanziando.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento