The Flash: Jesse L. Martin torna sul set dopo l'infortunio

-
46
The Flash: Jesse L. Martin torna sul set dopo l'infortunio

Il quarto è stato l'ultimo episodio della stagione 5 di The Flash ad aver coinvolto Jesse L. Martin. Interprete sin dall'esordio del detective Joe West, l'attore ha avuto un lungo congedo per malattia dopo un infortunio alla schiena la scorsa estate. Tornato in forma, negli ultimi giorni ha fatto ritorno sul set della popolare serie supereroistica di The CW, in tempo per le riprese dell'episodio 15.

Prima di lasciare The Flash, Martin era riuscito a partecipare ai primi episodi della stagione, sebbene restando prevalentemente seduto. Prima del suo ritorno dovranno andarne in onda altri cinque, ma lo showrunner Todd Helbing ha assicurato che "ci sarà una spiegazione" a quest'assenza prolungata di Joe, sebbene non sia del tutto vero che non lo vedremo fino ad allora. "Dirò solo che c'è una tecnologia ai Laboratori S.T.A.R. attraverso la quale se n'è andato e non se n'è andato allo stesso tempo", ha aggiunto Helbing in modo criptico.

In Italia, i nuovi episodi di The Flash sono attesi su Premium Action dall'11 marzo, seguiti nei giorni immediatamente successivi dalle nuove stagioni di Arrow, Supergirl e DC's Legends of Tomorrow.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento