Streghe torna in tv, su The CW, con una nuova versione

-
170
Streghe torna in tv, su The CW, con una nuova versione

Dieci anni dopo l'ultimo episodio, Streghe compie il passo più deciso verso il suo probabile ritorno in tv. Quasi un anno dopo le ultime indiscrezioni su un possibile revival, The CW (la rete un tempo nota come The WB, la stessa su cui la serie andò in onda per otto stagioni) ha confermato di aver avviato lo sviluppo di una nuova versione, con l'ideatrice di Jane the Virgin Jennie Snyder Urman al timone del progetto.

Una sorta di prequel con un cast completamente nuovo, Charmed ruota attorno a tre streghe chiamate a unire le forze per combattere il male in una piccola città del New England durante la fine degli Anni '70. Le protagoniste rispondono al nome di Tina, un'afroamericana molto intelligente, riservata, a volte scostante e perspicace; Paige, la tipica ragazza della porta accanto la cui ambizione principale è sposare un ricco dottore ed essere moglie e madre; e Annie, una ragazza brillante, appassionata e molto più fragile di quanto non sembri, alla disperata ricerca dell'amore.

Sebbene il nome di una delle protagoniste, Paige (come il personaggio interpretato da Rose McGowan nella serie originale), potrebbe far pensare il contrario, la potenziale serie non include riverimenti chiari ai personaggi interpretati da Alyssa Milano, Shannen Doherty, Holly Marie Combs e McGowan, almeno in questa fase. Al press tour invernale della Television Critics Association, il presidente di The CW Mark Pedowitz ha detto: "Al momento, si tratta di una serie a se stante. C'è il potere dei tre elementi, ma per ora si tratta di una serie assolutamente indipendente".



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento