Stargate Origins dà un volto alla sua protagonista

-
1
Stargate Origins dà un volto alla sua protagonista

Sarà l'attrice australiana Ellie Gall (A Place to Call Home) a interpretare il ruolo principale in Stargate Origins, la serie che presto riporterà sul piccolo schermo il popolare franchise di fantascienza creato nel 1994 da Dean Devlin e Roland Emmerich.

Come annunciato all'ultimo Comic-Con di San Diego, Stargate Origins, della quale sono stati ordinati 10 episodi, si concentra su una giovane Catherine Langford (Gall), il personaggio interpretato brevemente da Elizabeth Hoffman in Stargate SG-1. Al fine di salvare l'umanità da un'oscurità inimmaginabile, Catherine intraprende un'avventura inaspettata per svelare il mistero di ciò che si trova al di là dello Stargate.

"L'opportunità di ritrarre un personaggio così iconico capita una sola volta nella vita", ha commentato Gall. "Sono felice di fare parte della famiglia di Stargate e spero che i fan siano entusiasti tanto quanto me di questa nuova avventura di Catherine Langford".

Scritta da Mark Ilvedson e Justin Michael Terry, e diretta da Mercedes Bryce Morgan, Stargate Origins sarà disponibile prossimamente su Stargate Command, piattaforma online dedicata unicamente a Stargate. Gall raggiunge l'altro membro del cast Connor Trinneer, al quale è stato affidato il ruolo del Professor Langford, il padre di Catherine, un personaggio diverso da quello da lui ritratto in Stargate Atlantis.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento