News Serie TV

St. Elmo's Fire diventa una serie tv, Neil Gaiman adatta Gormenghast e altre news in breve

Inoltre, nuove aggiunte al cast di Homeland ed HBO ordina la comedy Betty.

St. Elmo's Fire diventa una serie tv, Neil Gaiman adatta Gormenghast e altre news in breve

La rete americana NBC sta collaborando con l'ideatore di Drop Dead Diva Josh Berman allo sviluppo di una serie tv basata sul film del 1985 St. Elmo's Fire.

Il progetto re-immagina in chiave moderna le storie e i temi della pellicola di Joel Schumacher considerata un manifesto del Brat Pack, e segue un gruppo molto unito di amici alle prese con le proprie carriere e le altre responsabilità dell'età adulta nel mondo reale. Berman scriverà la sceneggiatura e ne sarà il produttore esecutivo.

Questa non è la prima volta che si cerca di portare St. Elmo's Fire sul piccolo schermo, ma nessuno dei tentativi precedenti - incluso il più recente di ABC nel 2009 - ha portato a qualcosa di concreto.

Per quanto riguarda le altre notizie in breve delle ultime ore...

• Dopo aver adattato Good Omens per Amazon Prime Video e American Gods per Starz, Neil Gaiman è al lavoro su un altro progetto televisivo, questa volta non basato su un suo romanzo. Il celebre autore sta collaborando con la rete via cavo Showtime allo sviluppo di Gormenghast, drama fantasy tratto dalla trilogia omonima del compianto Mervyn Peake. I libri raccontano le storie dei residenti della città-castello di Gormenghast, dimora della nobile dinastia de' Lamenti e del loro conte, Sepulcrio. Il prossimo nella linea di successione, il figlio Tito nutre sentimenti ambivalenti verso la propria casata, combattuto tra l'orgoglio del suo lignaggio e il desiderio di fuggire dal castello e dalle sue tradizioni arcaiche. Toby Whithouse (Doctor Who) scriverà la sceneggiatura e affiancherà Gaiman e Akiva Goldsman (A Beautiful Mind) alla produzione esecutiva.

• La star di Halt and Catch Fire Scoot McNairy ha ottenuto uno dei ruoli principali in Love Life, prossima serie antologica di HBO Max che segue i tentativi di un personaggio ogni volta diverso di trovare l'amore. L'attore interpreterà uno degli interessi amorosi di Darby, la protagonista della stagione inaugurale interpretata dalla nominata all'Oscar Anna Kendrick. Bradley è il proprietario della compagnia di tour museali per la quale Darby lavora. Con la sua splendida fidanzata e il suo business di successo, Bradley sembrerebbe avere tutto. Ma i suoi sono occhi vogliosi e ben presto cadono su Darby. I produttori hanno ingaggiato anche Zoe Chao (Strangers) per il ruolo di Sara, la migliore amica della protagonista; Sasha Compere (Miracle Workers) di Mallory, la sua coinquilina; e Peter Vack (The Bold Type) di Jim, il fidanzato di Sara.

• Netflix ha ordinato la produzione di una prima stagione di 10 episodi di Ginny & Georgia, serie per un pubblico giovane-adulo disponibile in streaming nel 2020. La storia si concentra su Ginny Miller (l'esordiente Antonia Gentry), una quindicenne che spesso si sente più matura di sua madre, Georgia (Brianne Howey, The Passage). Quando la famiglia - che include il fratello minore Austin (Diesel La Torraca) - si trasferisce in una pittoresca cittadina del New England, Georgia fatica a mettere radici e dare ai suoi figli qualcosa che non hanno mai avuto prima - una vita normale. E questo anche per colpo dal suo passato che ben presto torna a perseguitarla. Scritta da Sarah Lampert, Ginny & Georgia coinvolge anche gli attori Scott Porter (Friday Night Lights), Jennifer Robertson (Schitt's Creek), Felix Mallard (Happy Together), Sara Waisglass (Degrassi: Next Class) e Raymond Ablack (Narcos).

• Spectrum ha dato un volto nuovo a Mabel, la figlia oggi adulta di Paul e Jamie Buchman in Mad About You, il revival della sitcom degli anni '90 in Italia meglio conosciuta con il titolo Innamorati pazzi. Si tratta di Abby Quinn, in tv già vista in Black Mirror. Con Paul Reiser ed Helen Hunt nuovamente nei panni dei coniugi Buchman, la miniserie di 12 episodi segue questi ultimi continuare a prendersi cura della figlia Mabel - alle prese con le domande di ammissione ai college - tra i soliti alti e bassi della vita familiare.

Elizabeth Perkins (Weeds) affiancherà Denis Leary nella miniserie natalizia della FOX A Moody Christmas. Basata su un format australiano, questa segue i Moody, una famiglia di Chicago affiatata ma decisamente disfunzionale, affrontare il periodo delle feste anno dopo anno. Perkins interpreterà Ann, la moglie di Sean Sr. (Leary), con il quale ha avuto tre figli oggi adulti.

Betty, la comedy ispirata da Skate Kitchen, l'acclamato film di Crystal Moselle incentrato su uno scatenato gruppo di ragazze skateboarder di New York City, ha ottenuto da HBO l'okay per la produzione di una prima stagione di 6 episodi. Scritta dalla stessa Moselle con la co-ideatrice di Love e sua amica Lesley Arfin, Betty coinvolgerà una pare del cast del film - incluse Dede Lovelace, Ajani Russell, Rachelle Vinberg e Nina Moran - ma seguirà un diverso gruppo di giovani donne.

Cliff Chamberlain (State of Affairs) e Hilary Jardine (Van Helsing) hanno ottenuto un ruolo ricorrente nell'ottava e ultima stagione di Homeland. Interpreteranno Mike Dunne, il direttore della stazione della CIA di Kabul, in Afghanistan, e Claudatte Fletcher, un'ex impiegata del Dipartimento di Stato, ora una consulente indipendente con una rete di contatti in tutto il mondo.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming