News Serie TV

Si è spenta la stella di Willy, il principe di Bel-Air James Avery

2

L’attore, interprete per sei stagioni di Zio Phil, aveva 68 anni.


Sì è spento martedì all’età di 68 anni James Avery. L’attore statunitense era conosciuto per aver interpretato lo zio di Will Smith nella popolare comedy degli anni ’90 Willy, il principe di Bel-Air.

Secondo il suo pubblicista, che ha confermato la notizia nella serata di ieri, Avery è morto in seguito alle complicazioni di un intervento chirurgico al cuore, al quale si era sottoposto per una patologia non nota. A dare per primo il triste annuncio della scomparsa di Zio Phil era stato, poche ore prima, Alfonso Ribeiro, che in Willy, il principe di Bel-Air aveva interpretato suo figlio. “È con profonda tristezza che annuncio la morte di James Avery”, avreva scritto su Twitter. “È stato un secondo padre per me. Mi mancherà molto”.

Oltre a The Fresh Prince of Bel Air (com’è conosciuta la serie negli Stati Uniti), Avery aveva lavorato in numerosi altri serial americani. Tra i ruoli più consistenti, quelli del Dott. Crippen in The Closer, Charles Haysbert in The Division e Alonzo nella sitcom che lo riportò in tv subito dopo Willy, Sparks. Più di recente era apparso in Grey’s Anatomy e Harry’s Law, mentre al cinema aveva recitato ne Il dottor Dolittle 2.

Gli sopravvivono la moglie Barbara, che aveva sposato nel lontano 1988, il figliastro Kevin Waters e la madre Florence.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo