Schede di riferimento
News Serie TV

Selena Gomez: Una serie tv prodotta da Kevin Spacey racconta la sua vita

2

Tra gli altri progetti in sviluppo, gli adattamenti di Lore e The Seventh Day, e Jamestown per Sky.


La rete via cavo Lifetime sta collaborando con Trigger Street, la casa di produzione di Kevin Spacey e Dana Brunetti, allo sviluppo di una serie drammatica basata sulla vita della giovane attrice e cantante Selena Gomez, coinvolta in qualità di produttrice esecutiva. Il progetto senza titolo, per il quale si cerca uno sceneggiatore, strizza l'occhio a Entourage di HBO (ispirata dall'esperienza del produttore esecutivo Mark Wahlberg) e racconta l'ascesa a Hollywod di una giovane attrice attraverso gli occhi dei suoi amici. Questo si aggiunte agli altri progetti televisivi della Gomez: Reasons Why per Netflix, nel quale recita nei panni di una liceale morta suicida, e la versione latina del musical drama Empire per Freeform, che la coinvolge come produttrice esecutiva.

Per quanto riguarda gli altri progetti annunciati nelle ultime ore:

Il colloso della tv satellitare Sky ha ordinato Jamestown, drama di 8 episodi prodotto dallo studio di Downton Abbey Carnival Films, che racconta i primi giorni dei primi coloni britannici in America, e più precisamente di un gruppo di donne - Jocelyn (Naomi Battrick), Alice (Sophie Rundle) e Verity (Niamh Walsh) - destinate a sposare altrettanti uomini di Jamestown. Bill Gallagher (The Paradise) firma la sceneggiatura. Il resto del cast include Max Beesley (Suits), Jason Flemyng (The Missing), Dean Lennox-Kelly (Shameless), Shaun Dooley (Broadchurch), Stuart Martin (Crossing Lines), Steven Waddington, Matt Stokoe (The Musketeers) e Burn Gorman (Torchwood).

La produttrice esecutiva di The Walking Dead Gale Anne Hurd ha unito le forze con il prolifico produttore Ben Silverman (Jane the Virgin, The Office) per lo sviluppo di Lore, drama antologico basato sull'omonimo podcast di Aaron Mahnke. Il progetto, ancora senza network, vuole portare sullo schermo le vere origini dei miti e personaggi horror più leggendari della cultura pop, come vampiri, zombie, licantropi, fantasmi, serial killer e streghe. Mahnke, Howard T. Owens e Brett-Patrick Jenkins completano il team di produzione.

La messicana Televisa ha ordinato 10 episodi di The Seventh Day, thriller sci-fi in lingua inglese basato sul romanzo omonimo di Scott Shepherd. Ambientata in un mondo post-apocalittico, la serie si concentra su Jead, uno degli ultimi sopravvissuti della razza umana. Intrapreso un viaggio nella speranza di ritrovare la moglie, lui e i suoi compagni attraversano un paesaggio tanto affascinante quanto inquietante, misterioso e magico. Shepherd scriverà l'adattamento con Cindy McCreery, mentre Lloyd Segan e Chris Philip ne saranno i produttori esecutivi.

In occasione del 400esimo anniversario della morte di William Shakespeare, dopo un lungo sviluppo, Lifetime ha ordinato A Midsummer's Nightmare (titolo provvisorio), horror antologico le cui stagioni raccontano con un moderno stile horror-mystery i classici shakespeariani. Sogno di una notte di mezza estate ispira il primo ciclo di episodi, nel quale due giovani amanti si sottraggono dalle proprie vite con una fuga romantica nei boschi, dove si nasconde qualcosa che sembra avere piani diversi. Anthony Jaswinski ha scritto la sceneggiatura e ne sarà il produttore esecutivo con Jeff Kwatinetz e Josh Barry.

La rete via cavo, che poche ore fa ha presentato i suoi piani per la stagione 2016-17, ha annunciato inoltre lo sviluppo di Sea Change, drama soprannaturale basato sull'omonimo romanzo di successo di Aimee Friedman. La serie segue una 17enne trasferirsi su una piccola isola dopo la morte del padre, per vivere con la madre estraniata, scoprendo che lei e la sua famiglia sono legate a una pericolosa leggenda locale. Liz Sczudlo (The Following) ha scritto il pilota e ne sarà la produttrice esecutiva.

A questo progetto si aggiungono un drama senza titolo di Holly Brix, incentrato su un gruppo di sconosciuti riunito da un misterioso burattinaio che minaccia di rivelare i loro segreti e misfatti passati; None of the Above (titolo provvisorio) di Liz Maccie (Make It or Break It), adattamento del romanzo di I.W. Gregorio, che racconta la storia di una ragazza la cui vita idilliaca è stravolta dalla scoperta di essere intersessuale; Breeders (titolo provvisorio) di Jason Gann (Wilfred), dramedy ambientato alle superiori, dove le regole sono spietate e i deboli raramente sopravvivono; Deadline (titolo provvisorio) di Sam Forman (House of Cards), che racconta la storia di un'aspirante giornalista frustrata dall'incapacità di farsi notare in un mondo che privilegia il pettegolezzo alla cronaca investigativa; e Fashion Inc., drama di 8 episodi ambientato nel distretto della moda di New York City, dove un gruppo di giovani imprenditori è in cerca di finanziamenti per far crescere la propria impresa in erba.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento