Schede di riferimento
News Serie TV

Michael Graziadei e altri nei pilot di Lifetime in produzione

Lifetime ha ingaggiato l'attore di American Horror Story Michael Graziadei, meglio conosciuto nei panni di Daniel Romalotti nella soap opera Febbre d'amore, per un ruolo nell'episodio pilota di The Lottery. Al cast si sono uniti anche Louise Lombard (CSI) e Lesley-Ann Brandt (Spartacus). Il progetto di Timothy J. Sexton (I figli degli ...


Lifetime ha ingaggiato l’attore di American Horror Story Michael Graziadei, meglio conosciuto nei panni di Daniel Romalotti nella soap opera Febbre d’amore, per un ruolo nell’episodio pilota di The Lottery. Al cast si sono uniti anche Louise Lombard (CSI) e Lesley-Ann Brandt (Spartacus). Il progetto di Timothy J. Sexton (I figli degli uomini), drama ambientato in un mondo senza futuro dove le donne hanno smesso di avere figli, segue gli eventi rovinosi scatenati dalla sorprendente fecondazione di 100 ovuli. Spetta a una lotteria assegnarli alle madri surrogate, ma gli interessi del governo e dei potenti sembrano avere la meglio su tutto, persino sul diritto di avere una famiglia. Graziadei interpreterà un alcolista, padre di uno degli ultimi bambini nati nel Paese. Lombard sarà un’ex artista e spirito libero trasformatasi in un membro di spicco del gotha di Washington. A Brandt è stato affidato invece il ruolo di un soldato che sta cercando disperatamente di avere dei figli.

La rete via cavo ha scelto poi l’attore di CSI: Miami Wes Ramsey per un ruolo nel film-tv-che-potrebbe-diventare-serie Deliverance Creek. Incentrato su Belle (Lauren Ambrose), il drama racconta gli sforzi di quest’ultima di tenere le sporche mani della banca alla larga dai suoi possedimenti familiari nel periodo immediatamente successivo alla Guerra Civile. Ramsey vestirà i panni di Nate Cooper, vice sceriffo di Deliverance, nel Missouri, uno dei pochi uomini lasciati a difendere la legge durante il conflitto. Nel pilot reciterà anche Christopher Baker. Il suo personaggio, Cyril Balfour, è un’anima persa – un rinnegato sadico e sfregiato.

Unreal, drama di cui sempre Lifetime ha ordinato il pilota, ha affidato altri quattro ruoli a Megyn Price (Le regole dell’amore), Bryan Batt (Mad Men), Nathalie Kelley (Body of Proof) e Johanna Braddy (Easy A). Con Shiri Appleby protagonista, Unreal segue i giochi sporchi che spesso si architettano dietro le quinte di un reality show à la Bachelor per far salire gli ascolti. Price, Kelley e Braddy interpreteranno un ruolo regolare: Julia, produttrice esecutiva del programma cui piace provocare; Grace, una concorrente sexy, disponibile e istruita la quale attira subito l’attenzione dello scapolo Adam (Freddie Stroma); e Anna, un’altra concorrente alla disperata ricerca di un marito, se non fosse che è una maniaca del controllo. Nel frattempo, Batt interpreterà un ruolo da guest star, Charles, un produttore un po’ scoraggiato dal lavoro. Lui era sposato e aveva una famiglia prima di ammettere la propria omosessualità.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo