News Serie TV

La torre nera: Mike Flanagan vuole adattare l'opera di Stephen King in una serie tv

28

Il maestro dell'horror ha recentemente messo fine alla sua collaborazione con Netflix firmando un accordo con gli Amazon Studios: un drama basato sull'imponente saga di King potrebbe essere il suo primo progetto per Prime Video.

La torre nera: Mike Flanagan vuole adattare l'opera di Stephen King in una serie tv

Mike Flanagan custodiva un sogno nel cassetto da anni e adesso, finalmente, sta lavorando affinché diventi realtà. L'apprezzato sceneggiatore, famoso per aver creato per Netflix serie come The Haunting of Hill House e Midnight Mass, ha svelato a Deadline che sta sviluppando una serie tv basata sulla monumentale opera di Stephen King La torre nera, una saga di otto romanzi che ha impegnato lo scrittore statunitense per oltre trent'anni. Il progetto è entrato in sviluppo grazie al nuovo accordo che Flanagan e il suo partner di produzione Trevor Macy hanno recentemente firmato con gli Amazon Studios, detentori dei diritti dei romanzi. La potenziale serie tv tratta da La torre nera, perciò, potrebbe arrivare prossimamente in streaming su Prime Video.

La torre nera: I primi dettagli della serie tv creata da Mike Flanagan

Mike Flanagan, che è recentemente entrato in affari con Amazon Studios tramite la sua Intrepid Pictures dopo aver collaborato per anni con Netflix, ha parlato del suo nuovo progetto come il suo "Santo Graal". Lo sceneggiatore è sembrato entusiasta di riuscire finalmente a lavorare concretamente a una serie basata su La torre nera, da lui a lungo sperata. "Non è detto che Amazon la trasformi in qualcosa di concreto. Ma è qualcosa a cui sto lavorando io stesso quindi sono davvero felice di riuscire a mettere finalmente qualcosa in piedi", ha dichiarato a Deadline.

"Per più della metà della mia vita, ho chiuso gli occhi e sono stato in grado di immaginare questo show, l'ho sognato. Ho avuto quell'immagine che mi ronzava in testa da quando ero uno studente universitario. Prima o poi dovrà uscire da lì. Ho davvero bisogno di togliermelo dalla testa", ha aggiunto Flanagan parlando della sceneggiaura dell'episodio pilota come "una delle mie cose preferite su cui abbia mai avuto modo di lavorare". Lo sceneggiatore ha svelato anche di aver contattato Stephen King in persona (a cui avrebbe inviato "uno schema molto dettagliato" del progetto) e di aver ricevuto la sua benedizione.

Un progetto sfortunato: Dal film del 2017 alla serie mai realizzata da Prime Video

La saga de La torre nera è stata già adattata in un film del 2017 con Idris Elba nei panni del protagonista Roland Deschain, un pistolero di un mondo postapocalittico che è alla ricerca della torre del titolo, fulcro di molteplici realtà. Nella versione cinematografica era coinvolto anche Matthew McConaughey nei panni della nemesi di Roland, l'Uomo in nero, ma l'esperimento si rivelò un flop. Tanto che Prime Video, che stava già sviluppando l'episodio pilota di una serie tratta dalla stessa opera, nel 2020 vi rinunciò. Mike Flanagan, tuttavia, sembra molto ottimista e ha in mente già "una serie di cinque stagioni seguite da due lungometraggi indipendenti". Non è spaventato dalla maestosità dell'opera, anzi. "Devi esserne intimidito per fare le cose per bene", ha concluso la sua intervista. Non ci resta che aspettare per scoprire se l'ambizioso progetto si concretizzerà.

Foto: Stewart Cook/Shutterstock

Scopri Prime Video
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo