News Serie TV

L'ideatore di Fargo Noah Hawley adatta Ghiaccio-nove di Kurt Vonnegut

3

Nel frattempo, Syfy ordina due stagioni del drama horror antologico Channel Zero.


Noah Hawley è al lavoro su una nuova miniserie. Dopo il successo di Fargo, lo sceneggiatore e produttore esecutivo riunisce le forze con FX per lo sviluppo di un drama basato sul romanzo di fantascienza di Kurt Vonnegut Cat's Cradle, meglio conosciuto in Italia con il titolo Ghiaccio-nove. Il progetto, il secondo di Hawley per la rete via cavo dopo l'adattamento di Legion annunciato lo scorso mese, esamina questioni che riguardano la scienza, la tecnologia e la religione. Il romanzo di Vonnegut, pubblicato nel 1963, racconta di uno scrittore intenzionato a redigere un resoconto del modo in cui gli scienziati che inventarono la bomba atomica trascorsero il 6 agosto 1945, il giorno dei tragici fatti di Hiroshima sul finire della Seconda Guerra Mondiale. Brad Yonover e Sandi Love affiancheranno Hawley alla produzione esecutiva.

Per quanto riguarda i restanti progetti annunciati nel corso delle ultime ore:

L'attore, regista e sceneggiatore messicano Eugenio Derbez è al lavoro sullo sviluppo di due comedy: Don't Judge Me per ABC e The Great Brown Hope per NBC, entrambe le quali lo coinvolgeranno solo in qualità di produttore esecutivo. La prima, scritta da Aseem Batra (Bent) e Eduardo Cisneros, si concentra su Ignacio Galvez, un uomo intento a crescere i tre figli avuti da donne diverse mentre fa il filo a una nuova potenziale conquista. La seconda, scritta da Isaac Gonzalez (Community), racconta invece la storia di Nick, un giovane uomo riunitosi con la sua delusa famiglia di San Diego dopo aver abbandonato il college.

Il produttore esecutivo e co-showrunner di Royal Pains Michael Rauch sta collaborando con CBS allo sviluppo di Toward the Light, drama soprannaturale del quale sarà lo sceneggiatore e il produttore esecutivo accanto a Jonathan Levin e Jason Egenberg. Il progetto è ispirato dall'omonimo libro non-fiction del danese Michael Agerskov.

La rete via cavo Syfy ha ordinato la produzione di due stagioni di Channel Zero, serie antologica i cui primi sei episodi ruoteranno attorno all'ossessione di uomo per i mystery drama degli Anni '80 e al suo sospetto crescente sul ruolo che potrebbero aver giocato in una serie di avvenimenti spaventosi della sua infanzia. La serie coinvolge in qualità di produttori esecutivi Nick Antosca, conosciuto per i suoi trascorsi in Hannibal e Teen Wolf, e Max Landis, mentre Kris Straub firmerà le sceneggiature della prima stagione, in onda il prossimo autunno.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming