L'ex star di Tredici Katherine Langford torna su Netflix con Cursed di Frank Miller

- Google+
54
L'ex star di Tredici Katherine Langford torna su Netflix con Cursed di Frank Miller

Il recente addio a Tredici non allontanerà Katherine Langford da Netflix. Resa celebre dal ruolo di Hannah Baker nel teen drama rivelazione, l'attrice australiana ha firmato nuovamente con il servizio di video in streaming per il ruolo di protagonista in Cursed, drama basato su un libro di prossima pubblicazione che la leggenda dei fumetti Frank Miller sta realizzando con Tom Wheeler.

Cursed, della quale sono stati ordinati 10 episodi, reinterpreta la storia di Re Artù attraverso il punto di vista di un'adolescente destinata a diventare la Dama del Lago. Nimue (Langford) è una giovane eroina con un dono misterioso. Destinata a divenire il potente (e tragico) personaggio del ciclo arturiano, dopo la morte della madre, Nimue trova un partner inaspettato in Artù, un giovane mercenario, in una missione per trovare Merlino e consegnargli un'antica spada. Nel corso del suo viaggio, lei si afferma come un simbolo di coraggio e ribellione contro i Paladini Rossi e il loro complice Re Uther.

Oltre ad aver creato la serie, Miller e Wheeler ne saranno i produttori esecutivi. Quest'ultimo firmerà inoltre la sceneggiatura e ne sarà lo showrunner. Al progetto si è unita anche Zetna Fuentes (Jessica Jones), come produttrice esecutiva e regista dei primi due episodi. "Sono felicissima di poterlo finalmente annunciare!", ha scritto Langford su Instagram. "È un sogno sentirsi chiedere di essere la protagonista di questa serie con creativi così leggendari. Non vedo l'ora di cominciare".



Lascia un Commento
Lascia un Commento