Juliette Lewis nella stagione 2 di Graves, il trailer di The Tick e altre news in breve

- Google+
2
Juliette Lewis nella stagione 2 di Graves, il trailer di The Tick e altre news in breve

Reduce da due stagioni in Secrets and Lies, cancellata da ABC lo scorso maggio, Juliette Lewis ha trovato il ruolo che la riporterà in tv. La nominata all'Emmy ricorrerà nella stagione 2 della comedy politica di Epix Graves. Al cast ricorrente si sono uniti anche Joanna Sanchez (The League) e Michael Cyril Creighton (Spotlight).

In Italia disponibile in streaming su TIMvision, Graves racconta come le ambizioni politiche di una ex First Lady siano ostacolate dal desiderio del marito, l'ex Presidente degli Stati Uniti d'America Richard Graves (Nick Nolte), di rimediare ai danni della sua amministrazione. Lewis interpreterà Bailey Todd, una manager e produttrice musicale di New York City che vive senza moderazione e veste di pelle. Bailey avrà un ruolo importante nelle prossime mosse della cantautrice e musa spirituale di Graves, Samantha (Callie Hernandez).

Sanchez ha ottenuto invece il ruolo di Julia Martinez, la nuova governante dei Graves, descritta come una donna con uno scarso senso dell'umorismo e un atteggiamento risoluto. Rispetto ai suoi precedenti datori di lavoro (incluso un democratico di alto profilo), lei considera i drammi della famiglia Graves una passeggiata. Creighton sarà nel frattempo Phoenix, il calmo e serio assistente che accompagnerà Olivia Graves (Heléne Yorke) durante tutta la sua gravidanza.

Per quanto riguarda le altre notizie in breve della settimana...

• Amazon ha diffuso il trailer di The Tick, nuova comedy in streaming dal 25 agosto basata sulla serie omonima del 2001. In questa nuova versione, il protagonista, un muscoloso supereroe con le antenne, ha il volto di Peter Serafinowicz (Parks and Recreation).

• Pochi giorni dopo la cancellazione di The Carmichael Show, Amber Stevens West firma con FOX per un ruolo regolare nella nuova comedy Ghosted. La storia segue un uomo cinico e scettico (Craig Robinson, The Office) e un genio fermamente credente nel paranormale (Adam Scott, Parks and Recreation) unire le forze per conto di un'agenzia governativa segreta per indagare su una serie di attività "inspiegabili" a Los Angeles, scoprendo un grande mistero che potrebbe minacciare l'esistenza della razza umana. West interpreterà Annie, un'esperta di tecnologie e armi del Bureau. Intelligente, divertente, idealista e appassionata di serie tv, lei crede nella missione e si diverte a progettare armi con le quali combattere i nemici paranormali.

• Dopo una guerra di offerte, Showtime si è aggiudicata Guantanamo, serie incentrata sui detenuti dell'omonimo e controverso penitenziario, così come sugli uomini e le donne incaricati di difenderli e condannarli, con il vincitore di tre Oscar Oliver Stone (Nato il quattro luglio) coinvolto come regista dei primi due episodi.

• La comedy di Jamie Foxx White Famous, prossima novità di Showtime, ha ingaggiato la star di The Detour Natalie Zea e Kendrick Sampson (Le regole del delitto perfetto) per un ruolo ricorrente. In parte autobiografica, la serie si concentra su un giovane comico afroamericano di talento, Floyd Mooney (Jay Pharoah), il quale si ritrova ad affrontare le acque torbide della crescente popolarità. Zea vestirà i panni di Amy, una nota agente di Hollywood dalla quale Floyd è attratto, mentre Sampson interpreterà Robbie, un attore britannico molto bello e bravo che partecipa col protagonista alle audizioni per il progetto di Teddy. Altri ruoli sono stati affidati a Jack Davenport (Smash), Michael Rapaport (Louie), Lyndon Smith (Parenthood), Cleopatra Coleman (The Last Man on Earth) e Lucien Laviscount (Snatch).

• Il vincitore dell'Oscar Richard Dreyfuss (Goodbye amore mio!) apparirà con un ruolo da guest star in Hit the Road, prossima comedy di Jason Alexander per Audience. La serie segue una famiglia disfunzionale di rock/pop star attraversare il paese in bus, sacrificando privacy, comodità e dignità nella disperata ricerca di fama e fortuna. Dreyfuss interpreterà il padre del personaggio di Alexander, un uomo burbero che non ha parole gentili per il figlio.

• Netflix ha ordinato la sua seconda serie originale spagnola, Elite. L'"effervescente, disinibito e sensuale" crime thriller, che si aggiunge a Le ragazze del centralino, è ambientato alla Las Encinas, una delle scuole più esclusive della Spagna, dove studiano i figli dell'élite. Quando tre figli della classe operaia sono ammessi all'istituto dopo che la loro scuola è stata distrutta da un terremoto, lo scontro tra chi ha tutto e chi non ha nulla da perdere crea una tempesta perfetta che finisce ben presto in un omicidio. Creata da Carlos Montero, Elite e i suoi primi otto episodi saranno disponibili nel 2019.

• HBO ha annunciato con un teaser che l'atteso ritorno in tv di Larry David con la nona stagione di Curb Your Enthusiasm, ben sei anni dopo l'ultimo episodio inedito, è fissato per l'1 ottobre. Oltre a David, Cheryl Hines, Susie Essman e Jeff Garlin, i fan ritroveranno anche Ted Danson, Mary Steenburgen e J.B. Smoove.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento