Schede di riferimento
News Serie TV

Jerry Bruckheimer porta in tv American Gigolo

1

Inoltre, FOX lavora a un drama incentrato sui Bimbi Sperduti, mentre Geoff Stults ed Ellen Pompeo producono una comedy.


Il prolifico produttore televisivo Jerry Bruckheimer (i tre CSI, Hostages, Cold Case, Senza Traccia) sta collaborando con lo studio Paramount Television allo sviluppo di American Gigolo, adattamento dell’omonimo film del 1980 con Richard Gere. Bruckheimer, che aveva prodotto anche la pellicola, si avvarrà della preziosa consulenza del regista e sceneggiatore della versione originale Paul Schrader, mentre Jonathan Littman, KristieAnne Reed e Michael Azzolino lo affiancheranno alla produzione esecutiva. Il progetto non dispone ancora di uno sceneggiatore, né di un network, e segue gli adattamenti precedentemente annunciati dei film Minority Report, Hitch, The Illusionist, Big, Io e Marley, Piccola peste, Casa, dolce casa? e The Truman Show, solo per ricordarne alcuni.

Per quanto riguarda gli altri progetti annunciati nel corso delle ultime ore:

Dopo il sì di NBC allo sviluppo della commedia romantica Wendy and Peter, i personaggi creati dallo scrittore scozzese James Matthew Barrie ispirano anche una serie della FOX, The League of Pan. Descritto come un mystery drama ambientato a Los Angeles, il progetto, nelle mani del co-ideatore di The Secret Circle Andrew Miller, segue i Bimbi Sperduti – ora uomini – 15 anni dopo aver lasciato L’isola che non c’è. Il gruppo, ormai estraniato, deve riunire le forze per capire chi sta facendo loro del male.

Dopo la breve avventura in Enlisted, Geoff Stults si è messo al lavoro su una nuova comedy della quale sarà lo sceneggiatore, il produttore esecutivo e quasi certamente anche il protagonista. Il progetto, cui si sta interessando CBS, si concentra su Martin ‘Marty’ Booker, un vigile del fuoco, playboy e campione di birra pong il quale non ha alcuna vera ambizione nella vita. Tuttavia, Marty si ritrova sotto i riflettori come nuovo eroe nazionale, e nuovo sindaco della sua città, quando qualcuno lo immortala mentre salva due bambini da un edificio in fiamme. Dave Whatley co-scriverà la sceneggiatura e ne sarà il produttore esecutivo con Will Gluck (The Michael J. Fox Show), Richie Schwartz e il duo di New Girl Joe Port e Joe Wiseman.

Sempre CBS sta lavorando con i produttori e sceneggiatori Dan Truly e Neal Baer allo sviluppo di un medical drama senza titolo ambientato a Los Angeles. La serie si concentra sulla direttrice del Dipartimento di Sanità Pubblica della città, cui spetta il compito di gestire le diverse minacce alla salute dei cittadini, come possono esserlo un attacco bioterroristico o un’intossicazione alimentare in un ristorante delle celebrità. Per Truly e Baer si tratta del secondo progetto per la stagione 2015/16 dopo il mystery drama Cheerleader Death Squad per The CW. I due hanno collaborato inoltre in Under the Dome, Law & Order: Unità Speciale e A Gifted Man.

ABC sta valutando la possibilità di portare in tv l’adattamento della serie francese Risk, con lo sceneggiatore di Warehouse 13 Jack Kenny e i produttori Ian Sander e Kim Moses. Il drama racconta cosa succede quando l’insubordinata Roche Agency – una società d’investigazione privata a conduzione familiare con incombenti problemi finanziari – è costretta a collaborare con Nikki Castaneda, un ex agente della sicurezza nazionale ora a capo di una società d’investigazione di successo.

Gli sceneggiatori Pamela Falk e Mike Ellis si sono riuniti al regista di Prima o poi mi sposo Adam Shankman per lo sviluppo di della comedy Marsha Goes to Jail per FOX, cui si aggiunge American Marriage per ABC. La prima si ispira alle esperienze della madre di Ellis, una supplente assegnata a una classe di giovani detenuti. American Marriage, descritta come un incrocio tra Rachel sta per sposarsi e Il mio grosso grasso matrimonio greco, esplora la fusione tra due famiglie molto diverse quando un’improbabile, giovane coppia di innamorati decide di fare il grande passo. Falk ed Ellis scriveranno entrambe e ne saranno i produttori esecutivi con Shankman e Jennifer Gibgot nel primo caso, ed Ellen Pompeo (Grey’s Anatomy) e Laura Holstein nel secondo.

Shawn Holley, l’avvocatessa che ha seguito i recenti guai legali di Lindsay Lohan, sta ispirando una potenziale serie drammatica di NBC. Il progetto senza titolo porta la firma della veterana di West Wing Lauren Schmidt e scava nella vita di un’avvocatessa la quale ha la capacità unica di guardare oltre le prime impressioni e i pregiudizi contro i suoi clienti e lotta per difendere l’innocenza di quelle persone che l’opinione pubblica ha già condannato. Una carriera di alto profilo che la protagonista cerca di conciliare con la famiglia e, talvolta, il senso di colpa, in una città dove le cose raramente sono come sembrano. Nel corso della sua carriera, Holley – che sarà tra i produttori esecutivi – ha seguito anche la difesa di O.J. Simpson, Michael Jackson, Snoop Dogg, Mike Tyson, le sorelle Kardashian e molti altri.

Netflix ha ordinato la produzione di un primo ciclo di 21 episodi di Richie Rich, comedy live action basata sull’omonimo cartone animato degli anni ’80. In onda nel 2015, la serie segue le avventure del ragazzino più ricco del mondo (interpretato da Jake Brennan) e dei suoi amici. La versione animata, basata a sua volta su un fumetto degli anni ’50, ha ispirato nel 1994 il film Richie Rich: Il più ricco del mondo, nel quale il protagonista aveva il volto di Macaulay Culkin. Tim Pollock e Jeff Hodsden (Zack e Cody al Grand Hotel) ne saranno gli showrunner.

Circa un anno dopo Enlightened, l’attore, sceneggiatore, regista e produttore Mike White torna in affari con HBO per lo sviluppo di Mamma Dallas, comedy i cui dettagli non sono al momento noti. Per ora è stata ordinata solo la sceneggiatura del pilota, scritta da White. Se il progetto andrà avanti, come sembra probabile, quest’ultimo firmerà anche la regia.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming