Jason Katims racconterà l'autismo in un dramedy di Amazon

-
3
Jason Katims racconterà l'autismo in un dramedy di Amazon

Jason Katims è al lavoro su una nuova serie tv. L'ideatore delle apprezzate Friday Night Lights e Parenthood ha ottenuto da Prime Video di Amazon l'okay per la produzione dell'episodio pilota di On the Spectrum, dramedy di formazione basato su un format israeliano creato da Dana Idisis e Yuval Shafferman.

La potenziale serie, i cui episodi avranno una durata di circa mezz'ora, racconta di tre ventenni che, mentre vivono sotto lo stesso tetto, si sforzano di ottenere quelle stesse cose che chiunque desidera per se stesso: un lavoro, delle amicizie e qualcuno da amare. Nulla di semplice in un mondo che non tratta come dovrebbe chi come loro è affetto da autismo.

Più di recente dietro le quinte di Rise e The Path, e attualmente tra i produttori dell'adattamento di Sisters per FOX, Katims scriverà la sceneggiatura di On the Spectrum e ne sarà il produttore esecutivo con Idisis, Shafferman, Jeni Mulein e Danna Stern. Con questo progetto, lo sceneggiatore riconferma la propria sensibilità verso il delicato tema dell'autismo. Lui che in passato ha parlato apertamente di avere un figlio con l'Asperger e che in Parenthood ha raccontato tra le altre la storia di Max, un ragazzino affetto dalla stessa malattia.

Foto: Jose Mandojana (Variety)



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento