News Serie TV

Il Signore degli Anelli: Un budget mastodontico per la serie tv di Prime Video

2023

La colossale produzione originale è attesa in streaming entro la fine dell'anno.

Il Signore degli Anelli: Un budget mastodontico per la serie tv di Prime Video

Prime Video batterà tutti i record con Il Signore degli Anelli, l'attesa serie tv ambientata nell'amato universo fantasy creato dallo scrittore J.R.R. Tolkien, le cui riprese sono in corso in Nuova Zelanda come fu per gli omonimi film di Peter Jackson. Il ministro neozelandese per lo sviluppo economico e il turismo Stuart Nashsi si è vantato durante una trasmissione televisiva che Amazon ha intenzione di spendere 650 milioni di dollari neozelandesi (circa 464 milioni di dollari americani) per la produzione della prima stagione. Una cifra incredibile, che rende meglio l'idea se consideriamo che Il Trono di Spade, una delle serie più costose nella storia del piccolo schermo, aveva a disposizione un budget di 50 milioni di dollari americani a stagione.

Al di là dei discorsi che si possono fare su quanto un brand così popolare in tutto il mondo rimpinguerà le casse di Amazon, con ogni probabilità più di quanto costerà produrre la serie, va precisato che una parte degli investimenti rientreranno sotto forma di rimborso. Per attirare investitori nel Paese, il governo neozelandese si è impegnato a restituire a qualsiasi produzione cinematografia e televisiva il 20% del budget speso, rimborso che in questo caso è maggiorato del 5% grazie a un accordo che il colosso dell'e-commerce e dello streaming ha cercato e ottenuto con le autorità locali. In cambio, Amazon si è impegnato a investire in aree molto diverse dell'economia neozelandese, con una delegazione attesa nel Paese per valutare queste ulteriori opportunità.

Il Signore degli Anelli: La trama e il cast della serie tv

Della serie, scritta da J.D. Payne e Patrick McKay, sappiamo che mostrerà per la prima le eroiche leggende della mitica Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Ambientato quindi migliaia di anni prima delle vicende de La Compagnia dell'Anello, il drama fantasy "riporterà gli spettatori a un'era in cui grandi poteri furono forgiati, regni salirono alla gloria e caddero in rovina, improbabili eroi furono messi alla prova, la speranza appesa ai fili più sottili e il più grande cattivo uscito dalla penna di Tolkien minacciò di diffondere l'oscurità in tutto il mondo". Dalle più oscure profondità delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi, Lindon, all'isola mozzafiato del regno di Númenor, fino ai luoghi più estremi sulla mappa, questi regni e personaggi costruiranno un'eredità che sopravvivrà ben oltre il loro tempo.

Leggi anche Il Signore degli Anelli: Tutto quello che c'è da sapere sulla serie tv

Il corposo cast internazionale include tra gli altri Robert Aramayo (il giovane Ned Stark ne Il Trono di Spade), Morfydd Clark (His Dark Materials), Joseph Mawle (Il Signore degli Anelli), Markella Kavenagh (Picnic at Hanging Rock), Nazanin Boniadi (Counterpart), Ismael Cruz Córdova (Berlin Station), Owain Arthur (Casualty), Tom Budge (The Pacific), Megan Richards (Wanderlust), Dylan Smith (Into the Badlands), Charlie Vickers (I Medici), Daniel Weyman (Testimoni silenziosi), Sophia Nomvete, Tyroe Muhafidin, Benjamin Walker ed Ema Horvath.

Scopri Prime Video
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo