Schede di riferimento
News Serie TV

HBO cancella Crashing dopo tre stagioni

La comedy era interpretata dal comico Pete Holmes.

HBO cancella Crashing dopo tre stagioni

Stavolta c'è poco da ridere: Crashing non tornerà in tv con un nuovo ciclo di episodi. Dopo tre stagioni, la rete americana HBO ha preferito cancellare la comedy semi-autobiografica creata, scritta, prodotta e interpretata dal comico Pete Holmes.

A darne per primo notizia è stato il produttore esecutivo Judd Apatow durante l'ultima puntata del talk show di TBS Conan, di cui era ospite, lasciando intendere che lui e Holmes erano stati invitati da tempo a scrivere il finale della terza stagione (in onda negli Stati Uniti la scorsa notte) come se fosse l'ultimo della serie. "Siamo stati molto felici di raccontare la storia che volevamo raccontare", ha detto Apatow. "Abbiamo una fine e penso che sia stata una bella stagione".

Dal punto di vista degli ascolti, Crashing non è mai stata una delle comedy più apprezzate dal pubblico di HBO, ma questo almeno è rimasto costante nel tempo. La terza stagione è stata seguita complessivamente da 370,000 spettatori ogni settimana, in crescita del 4% rispetto allo scorso anno, con un rating nel target demografico 18-49 dello 0.1, in calo del 5%.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo