News Serie TV

Harry Potter, la serie: C'è una buona notizia (o cattiva, dipende dai punti di vista) per i fan

Il produttore della serie di Max basata sui romanzi di successo di J.K. Rowling, David Heyman, ci aggiorna sullo stato dei lavori specificando cosa dobbiamo aspettarci da questo nuovo adattamento.

Harry Potter, la serie: C'è una buona notizia (o cattiva, dipende dai punti di vista) per i fan

Lo sciopero di sceneggiatori e attori ha bloccato sul nascere i lavori della serie basata sui romanzi di Harry Potter ordinata ufficialmente lo scorso aprile dal servizio di video in streaming di Warner Bros. Discovery, Max. Per questo negli ultimi mesi, dopo l'annuncio, non abbiamo avuto notizie sul progetto. Sebbene tutto sia ancora fermo, recentemente il produttore della serie David Heyman ha voluto condividere qualche piccola anticipazione senza sbilanciarsi troppo. In particolare, il produttore ha fornito un aggiornamento che potrebbe rendere felici o meno gli appassionati del mondo di Harry Potter.

Harry Potter: La serie sarà molto più fedele ai libri rispetto ai film

Intervistato da Total Film, Heyman ha ribadito che lo sviluppo è ancora nelle prime fasi ma ha anche specificato che questo nuovo adattamento - nel quale è coinvolta come produttrice esecutiva anche l'autrice dei libri J.K. Rowling - sarà molto più fedele ai libri rispetto ai film. In particolare ha dichiarato:

"Su Harry Potter siamo agli inizi. Non abbiamo nemmeno assunto uno sceneggiatore per iniziare a scrivere. È un po' presto. Ma speriamo che sarà qualcosa di molto speciale, che ci dia l'opportunità di guardare ai libri, e di goderci una serie che esplora i libri in modo più approfondito".

La notizia potrebbe forse far piacere agli appassionati lettori, ma essere accolta con minor entusiasmo da chi gli 8 film di Harry Potter li ha comunque amati e continua ad amarli. È normale che, essendo concepita come un racconto lungo (il progetto, avevano detto i vestici di Warner Bros., potrebbe protarsi fino a 10 stagioni), la serie potrebbe inglobare diverse storie magari sono accennate nei film, oppure completamente assenti. Prendere le distanze dai film, tuttavia, non è un'ottima mossa, visto che comunque i film sono stati un successo e sono stati in grado di catturare e amplificare la magia delle pagine di Rowling.

Harry Potter: I primi dettagli della serie

Max ha ordinato ufficialmente una serie tv basata sui libri di Harry Potter lo scorso aprile. Si tratterà di un remake che il servizio aveva già definito "un adattamento fedele del materiale originale" e che terrà impegnato il team di produzione per un periodo di circa 10 anni. Il cast è ancora in fase di definizione (tutte le notizie che circolano sul web al riguardo sono solo speculazioni) ma è certo che vedremo nuovi attori nei panni di Harry, Hermione, Ron e di tutti i personaggi che abbiamo amato. "Ogni stagione sarà fedele ai libri originali e farà conoscere Harry Potter e le sue incredibili avventure a un nuovo pubblico in tutto il mondo, mentre i film originali, classici e amati, rimarranno al centro del franchise e disponibili per la visione a livello globale", specificava Max in un comunicato ufficiale.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo