News Serie TV

Blanca: In anteprima una clip della nuova serie tv di Rai 1 con Maria Chiara Giannetta

43

Il crime drama si basa sul personaggio della scrittrice Patrizia Rinaldi e si è avvalso della consulenza del Maestro Andrea Bocelli.

Blanca: In anteprima una clip della nuova serie tv di Rai 1 con Maria Chiara Giannetta

Presentata in anteprima alla 78esima Mostra Internazionale D'Arte Cinematografica di Venezia, Blanca, nuova serie tv di Rai 1 con l'attrice di Don Matteo Maria Chiara Giannetta nei panni di una giovane donna non vedente che lavora per la polizia di Genova, si mostra in una clip in attesa dell'arrivo sui teleschermi quest'autunno.

Blanca: La trama della nuova fiction di Rai 1

Scritta da Francesco Arlanch (DOC) insieme con i colleghi di Don Matteo Mario Ruggeri, Luisa Cotta Ramosino e Lea Tafuri basandosi sul romanzo omonimo di Patrizia Rinaldi, diretta da Jan Maria Michelini (Un passo dal cielo) e prodotta da Lux Vide, Blanca segue l'omonima protagonista, divenuta non vedente da bambina, lavorare con la polizia, alla quale ha deciso di unirsi dopo aver maturato un forte senso di giustizia conseguentemente alla perdita della sorella maggiore per mano di un fidanzato violento. La specialità di Blanca è il decodage, ossia l'ascolto analitico di tutti i materiali audio delle inchieste, come ad esempio intercettazioni e interrogatori. Sebbene si trovi a lavorare in un ambiente dove la sua disabilità viene vissuta come un ostacolo, non si lascia confinare in un ufficio e riesce a dimostrare sul campo il suo valore e le sue capacità.

Accanto alle sfide lavorative, Blanca si trova poi a dover affrontare quelle sentimentali: contesa tra due uomini - l'ispettore Liguori (Giuseppe Zeno, Mina Settembre), un collega dai molti segreti, e Nanni (Pierpaolo Spollon, L'allieva), un giovane cuoco anticonvenzionale - deve decidere a chi donare il suo cuore e la sua fiducia. Ad aiutarla in queste avventure i suoi amici più fidati: il cane guida Linneo, un bulldog femmina che la protegge e la conforta nei momenti più difficili, e la sua amica Stella, estetista dal carattere molto esuberante.

Il Maestro Andrea Bocelli tra i consulenti della serie

Blanca è la prima produzione al mondo ad aver utilizzato una speciale tecnica di registrazione del suono, l'olofonia, che permette di riprodurlo in modo simile a come viene percepito dall'apparato uditivo umano: ascoltando la serie con semplici cuffiette, per lo spettatore sarà come essere al posto di Blanca, la nostra protagonista, sentire come lei sente e ricostruisce il mondo. A rendere la serie ancora più speciale, poi, la duplice consulenza del Maestro Andrea Bocelli, il quale non solo ha descritto agli sceneggiatori il "mondo dei non vedenti", ma ha fatto anche un piccolo training alla protagonista Maria Chiara Giannetta.

La lezione fondamentale trasmessa dal Maestro ha riguardato lo spirito "combattivo" con cui affrontare le sfide di ogni giorno, lottando per vivere una condizione di "normalità" e ricordando ad esempio che sin da bambino imparò ad andare in bicicletta e a cavallo e, da adulto, addirittura a lanciarsi con il paracadute. Nessuna compassione per la propria condizione, ma tanta voglia di farcela, prendendosi in giro quando serve con una grande dose di autoironia, tratti del carattere che sono fondamentali e permeanti anche di Blanca.

Le dichiarazioni

"Blanca è un personaggio unico e travolgente, una donna affamata di vita, di avventura e giustizia. Essere non vedente le ha permesso di scoprire nuove porte di accesso alla realtà e di acquisire una percezione del mondo che la circonda molto profonda. Libera dalle apparenze e dagli inganni della vista vive la sua vita lasciandosi travolgere da tutte le emozioni possibili", ha dichiarato Giannetta in un comunicato. "È stato un onore per me avere la possibilità di confrontarmi con il Maestro e imparare che nella vita tutto è possibile se ci si impegna con tenacia, prendendosi in giro quando serve".

Luca Bernabei, amministratore delegato di Lux Vide, ha aggiunto: "Una serie innovativa come Blanca non si improvvisa. Ci sono voluti quattro anni di sviluppo e la creatività dello stesso gruppo di lavoro di DOC per arrivare a questo risultato. Sono entusiasta, come produttore, di presentare una serie girata in lingua italiana che è stata venduta all'estero ancor prima della sua messa in onda. È il segno che si può essere internazionali senza snaturare la propria essenza, che si può parlare al grande pubblico anche di temi importanti utilizzando linguaggi nuovi: le musiche dei Calibro 35, una protagonista vestita in stile tecno-street, una Genova clamorosamente bella, ma soprattutto la magica regia di Jan Michelini, una scrittura moderna che ha valorizzato i romanzi di Patrizia Rinaldi e il contributo di Andrea Bocelli che ci ha guidato nel suo mondo".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo